Eurocopter fornirà quattro elicotteri alla Royal Thai Air Force

EC725-VOL

rocopter e la Royal Thai Air Force hanno firmato il 18 settembre un contratto per la fornitura di quattro elicotteri EC725, configurati per le missioni di ricerca e soccorso. Le consegne dell’EC725, il velivolo tattico bimotore della famiglia Cougar molto apprezzata di Eurocopter, sono previste per il 2015. La famiglia dei velivoli bimotore a pale rotanti EC725/EC225 è caratterizzata da sistemi di navigazione e di missione altamente performanti, fra cui un pilota automatico digitale unico su quattro assi. Con un’eccellente autonomia di volo, questa potente macchina è perfetta anche per il trasporto tattico, grazie alle dimensioni della cabina che offre ben 25 posti a sedere. La versione militare EC725 e la sua variante civile/parastatale EC225 sono diventati di conseguenza i velivoli di riferimento per le missioni di ricerca e salvataggio civili e militari, per i voli off-shore e per il trasporto passeggeri in tutto il mondo.  Eurocopter è già fornitore di elicotteri per le applicazioni militari e di polizia in Thailandia, essendo stato selezionato per gli ordini dalla Royal Thai Army e dalla Royal Thai Police.
La Royal Thai Air Force o RTAF, fondata nel 1913, è l’aviazione militare del Regno di Thailandia, una delle prime forze aeree a essersi costituite in Asia. I primi avieri che sono entrati a far parte dell’aeronautica militare furono addestrati in Francia tra il 1912 e il 1913. Attualmente la Royal Thai Air Force è composta da circa 45.000 militari attivi sotto il comando dell’Air Chief Marshal Itthaporn Subhawong. La Royal Thai Air Force ha sede nella base aerea di Don Muang, a Bangkok, e ha inoltre molte basi moderne, da cui conduce le operazioni amministrative e quelle relative al trasporto e all’addestramento.
Fondato nel 1992, il gruppo franco-tedesco-spagnolo Eurocopter è una società controllata da EADS, azienda leader a livello mondiale nel settore aerospaziale e dei servizi per la difesa. Il Gruppo Eurocopter conta circa 20.000 dipendenti. Nel 2011 Eurocopter ha confermato la propria posizione di costruttore di elicotteri leader al mondo, con un fatturato di 5,4 miliardi di euro, ordini per 457 nuovi elicotteri e una quota di mercato del 43% nei settori civile e parastatale. Complessivamente gli elicotteri del gruppo rappresentano il 33% della flotta civile e parastatale a livello mondiale. La forte presenza a livello internazionale di Eurocopter è assicurata grazie alle sue consociate e alle sue partecipazioni in 21 paesi. Il network globale di centri di assistenza, strutture di addestramento, distributori e agenti certificati, supporta circa 2.900 clienti. Attualmente sono oltre 11.300 gli elicotteri Eurocopter in servizio in 149 Paesi. Eurocopter offre la più ampia gamma di elicotteri civili e militari a livello mondiale ed è fortemente impegnato sul fronte della sicurezza, l’aspetto più importante del proprio business.

Fonte: Eurocopter

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password