Il Kuwait vuole chiarimenti sui costi dei Typhoon

eurofighter_typhoon_sale_to_kuwait_artists_imp_sep151

Lo slittamento della firma del contratto per l’acquisizione di 28 cacciabombardieri Eurofighter Typhoon Tranche 3 da parte del Kuwait, prevista il 31 gennaio scorso,  sarebbe dovuto allo stop imposto dalla Corte dei Conti dell’emirato arabo (State Audit Bureau) che chiede più dettagli a Finmeccanica ed Eurofighter circa i costi relativi a supporto tecnico, addestramento, pezzi di ricambio e la realizzazione di infrastrutture per assistere la nuova flotta di velivoli da combattimento.
La notizia è stata rivelata da fonti parlamentari kuwaitiane al sito kuwaitnews.com ripreso da Defense News.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password