CHIUDE IL 50° STORMO, TUTTI I TORNADO A GHEDI

TORNADO_1280_04

Il 6° Stormo di Ghedi è rimasto l’unico reparto di volo italiano ad essere equipaggiato con i velivoli Tornado sia in versione da attacco IDS che da soppressione delle difese aeree (IT- ECR)
dopo la chiusura, il 14 settembre, del 50° Stormo di Piacenza che ha trasferito i velivoli ECR e il 155° Gruppo Volo “Le Pantere Nere” sulla base bresciana.

L’Aeronautica Militare ha reso noto che il 155° Gruppo ha preso il posto del 156° Gruppo “Le Linci” (collocato in posizione “quadro”) ed affianca da oggi i Tornado IDS del 154° Gruppo “I Diavoli Rossi” e del 102° Gruppo “I Paperi”.

La presenza delle “Pantere Nere” a Ghedi, è un ritorno, in quanto il Gruppo aveva già fatto parte più volte del 6° Stormo.

Nel 1963, infatti, a seguito della ristrutturazione della Forza Armata, il 6° Stormo perdeva il 155° Gruppo che si trasferiva su Piacenza a formare il 50° Stormo.

Nuovamente, dal 1988 al 1990, il 155° Gruppo ritornava temporaneamente a far parte del 6° Stormo per poi tornare a Piacenza fino alla data del 14 settembre 2016.

 

In attesa degli F-35 che dovranno rimpiazzarli, a Ghedi sono quindi basati oggi tutti i Tornado rimasti in servizio, probabilmente una sessantina incluse le riserve, di cui un quarto in versione ECR e gli altri IDS.

Foto: Aeronautica Militare

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password