Londra cede al Brasile la portaelicotteri Ocean per 84 milioni

45161048-1024x576

La portaelicotteri da assalto anfibio HMS Ocean, ammiraglia della Royal Navy, verrà ufficialmente ritirata dal servizio attivo a fine marzo prima della cessione alla Marina brasiliana a giugno.

p1304159

Dopo molte indiscrezioni il governo britannico ha confermato la vendita della nave per 84 milioni di sterline in base a un accordo di vendita firmato il 19 febbraio scorso.

La Marina brasiliana prenderà possesso della nave da 22.000 tonnellate nel giugno di quest’anno. L’accordo include modifiche da completare da parte di Babcock e BAE Systems prima della consegna.

Commissionata nel 1998, la Ocean ha prestato servizio per soli 20 anni in  numerose operazioni militari (dalla Sierra Leone al conflitto libico del 2011) percorrendo oltre 450.000 miglia nautiche (833.400 chilometri) durante la sua carriera.

Ocean

La decisione di radiarla è stata approvata nella Strategic Defence and Security Review del 2015.

La radiazione della HMS Ocean, a Devonport, coincide con il piano di ridimensionamento dei Royal Marines e lascerà la Royal Navy priva delle capacità di effettuare elisbarchi e operazioni anfibie di una certa entità almeno fino all’ingresso in servizio delle portaerei classe Queen Elizabeth che hanno capacità di trasporto truppe e eli-assalto ma presentano dimensioni triple rispetto alla Ocean e costi decisamente maggiori.

La Marina Brasiliana ribattezzerà l’unità navale probabilmente con il nome di Minas Gerais.

Foto Royal Navy

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password