Elettronica Group partecipa alla sesta edizione di Seafuture

Seafuture cs (002)

Il Gruppo Elettronica partecipa alla sesta edizione di Seafuture, evento che ha aperto i battenti ieri alla Base Navale di La Spezia e che fino al 23 Giugno porterà alla manifestazione i rappresentanti di oltre 40 Marine Militari da tutto il mondo.

Le avanzate tecnologie di cui dispongono i sistemi Elettronica Group, che vanno dalla sorveglianza strategica, all’autoprotezione e alle contromisure coprendo tutti gli aspetti della Difesa Elettronica (banda radar, infrarossi e communication) fino alle applicazioni di Cyber EW, Cyber Security e Cyber Intelligence, sono parte fondamentale dei sistemi su cui si basano le quotidiane attività della Marina e della Guardia Costiera in un contesto geopolico caratterizzato da minacce asimmetriche ed in continua evoluzione.

Dal terrorismo alla minaccia cyber invisibile e imprevedibile, caratterizzata da un rapido grado di cambiamento e capace di utilizzare lo Spettro Elettromagnetico (EMS), il campo di battaglia è sempre più complesso.

Ciò sta modificando l’utilizzo dell’Electronic Warfare (EW), che viene progettato e dimensionato per far fronte a quelle situazioni multiple, in cui le regole di ingaggio potrebbero richiedere la riconfigurazione degli asset esistenti e funzionalità aggiuntive in domini dello spettro elettromagnetico diversi da prima.

laspezia

I sistemi del Gruppo Elettronica sono a bordo delle più note navi della Marina Militare Italiana fin dal 1960, dalla Garibaldi, alle Classi Ammiragli e Maestrale e la portaerei Cavour, senza dimenticare i programmi di cooperazione navale italo-francese Orizzonte e FREMM, con un totale di 24 fregate.

Con il nuovo programma navale della Marina Militare Italiana, che vedrà l’introduzione di Pattugliatori Polivalenti d’Altura (PPA), l’unità anfibia multiruolo (LHD) e un’unità di supporto logistico (LSS), Elettronica ha lanciato la sua nuova generazione di EW Suite basata su un approccio aperto e innovativo in grado di soddisfare i requisiti richiesti e incontrare i cambiamenti degli scenari marittimi.

IL Gruppo Elettronica contribuirà alla manifestazione anche in qualità di sponsor, per sottolineare il forte legame che unisce l’azienda alle istituzioni nell’affrontare le sfide tecnologiche del futuro. Un impegno che viene affrontato attraverso un connubio di competenze e tecnologie innovative, che hanno portato allo sviluppo di soluzioni come il futuro DIRCM navale (Direct InfraRed Counter Measures) contro i missili a guida termica, l’applicazione del machine learning e dell’intelligenza artificiale ai sistemi fino alla miniaturizzazione delle capabilities di protezione e attacco per applicazioni UAS.

Poichè la sicurezza dei traffici marittimi e dei relativi interessi economici sul mare sono al centro dell’analisi del contesto internazionale, il Gruppo Elettronica affronta la recente minaccia cibernetica grazie a CY4GATE, nata da una Joint venture con la modenese Expert System, specializzata in Cyber Security e Cyber Intelligence.

Altro ambito di interesse per il Gruppo Elettronica deriva dalla necessità della Marina di mantenere in servizio le navi il più a lungo possibile aggiornando le capacità di Electronic Warfare. Le soluzioni per retrofit proposte da Elettronica sono valide per ogni tipo di piattaforma, dalle navi principali fino alle corvette e agli OPV.

Per garantire il successo delle operazioni in mare, Elettronica ha progettato e realizzato la cosiddetta “EW Academy” per educare gli operatori EW e i supervisori da un livello base ad uno più avanzato, simulando scenari navali con diversi gradi di complessità e coinvolgimento della missione.

Nel corso di Seafuture sarà possibile vedere alcune delle soluzioni  a bordo delle navi classe FREMM e Orizzonte, oltre alle capabilities in mostra allo stand del Gruppo Elettronica, D05. Qui sotto l’elenco degli interventi che vedranno coinvolto il Gruppo Elettronica:

20 Giugno:

  • Seminario “The Italian technological defence research” ore 14.30-17.30
  • Titolo: “DIRCM: from simulation to operational use on avionics and naval platforms” ore 15.15

Speaker: Ing. Luca Proietti – ELETTRONICA

  • Titolo: “Cyber Attacks in an embedded and wireless connected world” ore 15.30

Speaker: Ing. Andrea Pompili – Responsabile dei Reparti di Ingegneria CY4SEC / DIGILAB – CY4GATE

 

21 Giugno:

  • Seminario “Industry Day – Facing global challenges through innovation technologies, towards SHIP 4.0” ore 9.00 – 13.00
  • Titolo: “INNOVATION IN EW NAVAL SYSTEMS” ore 10.50

Speaker: Ing. Daniela Pistoia – Chief Innovation Officer Elettronica

  • Seminario “Electromagnetic spectrum control onboard military vessels” ore 09.00 – 13.00
  • Titolo: “The Electronic Warfare meets the Cyber domain” ore 10.45

Speaker Ing. Andrea Pompili – Responsabile dei Reparti di Ingegneria CY4SEC / DIGILAB – CY4GATE

  • Titolo: “COGNITIVE SPECTRUM DOMINANCE IN NAVAL ENVIRONMENT” ore 12.10

Speaker: Ing. Daniela Pistoia, Chief Innovation Officer di Elettronica

22 Giugno:

  • Seminario – gioco di ruolo “Cyber Crisis Management” ore 9.30 – 11.30

Speaker: Ing. Giuseppe di Palma CY4GATE

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password