Capacità operativa iniziale per gli F-35B e i Typhoon Centurion della RAF

2.36869500-496x372-360x245

Il 10 gennaio il Regno Unito ha dichiarato importanti pietre miliari per le sue forze Lockheed Martin F-35 Lightning e Eurofighter Typhoon. Il 10 gennaio nella base della Royal Air Force (RAF) di Marham, il segretario alla Difesa Gavin Williamson e il capo di stato maggiore della RAF, Air Marshal Sir Stephen Hillier, hanno dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) Land (L) per l’F-35B e la nuova configurazione di armamenti dell’Eurofighter Typhoon FGR4 noto come Progetto Centurion.

raf

L’IOC L per l’F-35B è caratterizzato dal fatto che 9 velivoli sono pronti per essere schierati oltremare per operazioni di combattimento con una dotazione di armamenti composta da missili aria-aria a medio raggio Raytheon AIM-120 (AMRAAM), missili aria-aria a corto raggio MBDA AIM-132 (ASRAAM) e bombe a guida laser Raytheon Paveway IV (LGB).

Il progetto Centurion del Typhoon ha visto l’integrazione del missile aria-aria Meteor e il missile da crociera MBDA Storm Shadow: il primo lotto di velivoli Centurion è stato consegnato alla RAF nel luglio 2018 e, con la IOC, la nuova configurazione del Typhoon è autorizzata a compiere le operazioni di combattimento.

Williamson ha detto alla stampa che gli F-35B e i Typhoon Centurion quest’anno verranno probabilmente schierati sulla base cipriota di Akrotiri per le operazioni contro lo Stato Islamico in Siria e Iraq sostituendo Typhoon non aggiornati e gli ultimi 40 Tornado destinati a essere radiati dalla RAF nelle prossime settimane.

Foto RAF

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password