I ribelli yemeniti Houthi convertono missili russi aria-aria in SAM

1_SAM_Ansar_Allah (2) (002)

Lo scorso 23 febbraio in Yemen si è tenuta una esposizione delle “conquiste” dell’industria della difesa aerea dei miliziani ribelli yemeniti sciiti (Ansar Allah) Houthi. Conquiste tecniche che secondo le milizie Houthi avrebbero avuto un impatto significativo contro la coalizione guidata dai sauditi (come ampiamente trattato da Analisi Difesa) .

1_SAM_Ansar_Allah (4) (002)

Nel dettaglio, stante le immagini fornite dai miliziani, si notano tre missili indicati come Thaqib-1, Thaqib-2 e Thaqib-3 da cui si evince chiaramente come si tratti rispettivamente di missili aria-aria russi evidentemente adattati a SAM: R-73 (AA-11 “Archer”), R-27T/TE (AA-10 “Alamo”) nella specifica versione dotata di sensore IR e R-77 (AA-12 “Adder”).

1_SAM_Ansar_Allah (1) (002)

Il gruppo ribelle yemenita ha ammesso tuttavia l’origine russa delle armi spiegando che, utilizzate come armi terra-aria, abbiano un raggio d’azione sensibilmente ridotto.

Non è stato spiegata la provenienza dei missili ma poiché si tratta di armi russe a suo tempo acquisite dall’Aeronautica yemenita per equipaggiare i suoi caccia è molto probabile che i missili siano stati reperiti nelle basi aeree sotto il controllo delle milizie Houthi e modificati forse con l’aiuto di tecnici stranieri.

Foto Ansar Allah

1_SAM_Ansar_Allah (3) (002)

 

Maurizio SparacinoVedi tutti gli articoli

Nato a Catania nel 1978, si è laureato in Scienze della Comunicazione scritta e Ipertestuale. Collabora dal 1998 con alcune riviste del settore sull'esclusivo tema dell'aviazione militare sovietica e russa. Dal 2003 inizia la collaborazione con Analisi Difesa occupandosi del salone aeronautico MAKS di Mosca; successivamente prepara dossier su alcuni storici bureau di progettazione aeronautica russa (Tupolev, Beriev) e sulla storia dei missili aria-aria russi. Attualmente si occupa in particolare del settore esportazione degli aerei e degli elicotteri militari russi nel mondo.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password