Via libera alla vendita di altri 105 F-35 al Giappone

https___s3-ap-northeast-1.amazonaws.com_psh-ex-ftnikkei-3937bb4_images_8_2_4_1_20271428-1-eng-GB_RTS2GYIR

Il Dipartimento di Stato statunitense ha approvato la vendita nell’ambito del programma Foreign Military Sales (FMS) al Giappone di 105 aerei Lockheed Martin F-35 Lightning II insieme alle relative attrezzature e servizi per un valore complessivo di 23,1 miliardi di dollari. Lo ha annunciato il 9 luglio la US Defense Security Cooperation Agency (DSCA).

Tokyo ha già ordinato 42 cacciabombardieri F-35A a decollo e atterraggio convenzionali (CTOL) ma ha chiesto di acquistare altri 63 velivoli della stessa versione e 42 F-35B a decollo corto e atterraggio verticale (STOVL) con cui potrà equipaggiare le sue unità navali tuttoponte.

La DSCA ha dichiarato che la vendita proposta aumenterà l’inventario dei velivoli da combattimento e le capacità della Forza di Autodifesa Aerea Giapponese (JASDF) ma c “non altererà l’equilibrio militare di base nella regione ”.

Attualmente, con 147 F-35 ordinati, il Giappone disporrà della flotta più consistente basata sul velivolo di 5a generazione di Lockheed Martin dopo quelle delle forze armate statunitensi.

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password