Primo volo per il tanker Boeing KC-46 giapponese

Japan Tanker First Flight Boeing Marian Lockhart Courtesy (002)

Il primo tanker Boeing KC-46 destinato alla Japan Air Self-Defense Force (JASDF) ha effettuato con successo il suo primo volo l’8 febbraio passando ora alla fase di certificazione dello sviluppo.

Si tratta di un traguardo entusiasmante per la JASDF e Boeing, ha affermato Jamie Burgess, responsabile del programma KC-46. Il Giappone si avvicina a ricevere laereo per il rifornimento in volo più avanzato al mondoIl Giappone è il primo cliente internazionale del programma KC-46 e dovrebbe ricevere il suo primo tanker quest’anno.

Japan Tanker First Flight Boeing Michael Holly Courtesy (002)

Il KC-46 di Boeing e i suoi solidi sistemi difensivi giocheranno un ruolo fondamentale nellalleanza per la sicurezza tra i nostri due paesiha dichiarato Will Shaffer, presidente di Boeing Japan. La capacità di questo aereo di trasportare merci e passeggeri lo rende anche uno strumento importantissimo per sostenere gli sforzi di soccorso umanitario nellarea del Pacifico e non solo.

La certificazione per il rifornimento in volo del KC-46 include aerei della US Air Force, della US Navy, dell’US Marine Corps e della JASDF.

L’Aeronautica statunitense ha aggiudicato a Boeing un contratto da 279 milioni di dollari per il primo tanker KC-46A della Japan Air Self-Defense Force nel dicembre 2017. L’accordo è stato completato attraverso il processo di Foreign Military Sale tra il governo degli Stati Uniti e il Giappone. Il Giappone ha attualmente un contratto per un totale di 4 tanker KC-46.

Boeing assembla i KC-46A sia per l’USAF che per il Giappone nella sua linea di produzione di 767 a Everett (Washington State). I partner giapponesi di Boeing costruiscono il 16% della cellula del KC-46.

Fonte: comunicato Boeing

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password