Syrians inspect the damage on a street following a reported airstrike at a market in the rebel-held district of Tariq al-Bab, in the northern city of Aleppo on July 1, 2016. 
Separate air raids in northern Syria by regime aircraft and warplanes of the US-led international coalition killed at least 25 civilians, a monitoring group said. President Bashar al-Assad's air force attacked a crowded market in Aleppo city's rebel-held district of Tariq al-Bab, killing 11 people, the Syrian Observatory for Human Rights reported.

 / AFP PHOTO / THAER MOHAMMED
Enduring freedom

Dopo la battaglia di Aleppo si rafforza la presenza russa in Siria

Le forze governative siriane hanno assunta il pieno controllo di Aleppo dopo che l’ultimo convoglio militare dei ribelli ha lasciato i quartieri orientali della città il 22 dicembre. Circa 40.000…

Leggi tutto
41d518687fdc52a04af8
Opinioni

Ora Putin va alla guerra: le cinque mosse dello zar

di Gian Micalessin da Il Giornale     dell’11 settembre 2015 Mosca ha rassicurato ieri la comunità internazionale sostenendo di essere da anni presente in Siria con i suoi militari. La…

Leggi tutto
Tartus
Enduring freedom

Siria: i russi restano a Tartus, gli USA mandano i ribelli appena addestrati

Il centro logistico della Marina Russa nel porto siriano di Tartus, in Siria, rimarrà operativo nonostante i precari equilibri regionali: lo ha comunicato mercoledì all’agenzia di stampa “Interfax” una fonte…

Leggi tutto

Pagina 1 di 1

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password