Washington consegna altri F-16 all’Egitto

aac

Nonostante il golpe militare che rovesciato il presidente egiziano Mohamed Morsi Washington non ha sospeso gli aiuti militari alle forze armate del Cairo né la fornitura dei cacciabombardieri F-16, 20 esemplari (16 monoposto C e 4 biposto D) della versione Block 52 quattro dei quali già consegnati nell’ambito di una commessa contrattualizzata nel 2009. Un’ulteriore tranche di quattro F-16 sta per essere consegnata nelle prossime settimane, hanno riferito fonti del Pentagono sottolineando che, “al momento non c’è alcun cambio nei piani di consegna degli aerei da guerra agli egiziani”.  Una seconda fonte del Pentagono ha specificato che la consegna potrebbe avvenire ad agosto, mentre una seconda tranche di altri otto F-16 avverrà a dicembre. L’Egitto schiera ben 240 F16 C/D  per lo più in versione Block 40 una cinquantina dei quali costruiti in Turchia e poi ceduti al Cairo. Nel 2013 gli Usa hanno già consegnato al Cairo 650 milioni di dollari e altri 585 milioni sono in attesa di essere inviati a breve.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password