UK DRAGONFIRE SVILUPPA UN’ARMA LASER PER LE FORZE BRITANNICHE

MBDA-Dragonfire

Il Ministero della Difesa britannico sta finalizzando un contratto da 30 milioni di sterline con il team industriale UK Dragonfire, guidato da MBDA, per realizzare il dimostratore di un’arma Laser a energia diretta (Laser Directed Energy Weapons – DEW -Capability Demonstrator).

Il programma è teso a sviluppare entro il 2019 per le forze armate britanniche un’arma che abbia la capacità di ingaggiare bersagli negli ambienti terrestre e marittimo.

Il consorzio UK Dragonfire include QinetiQ (che fornisce il sistema laser) e Leonardo-Finmeccanica (con il sistema elettro-ottico) e coinvolge anche società quali GKN, Arke, BAE Systems and Marshall ADG per consentire al Regno Unito di essere “in prima linea nei sistemi laser ad alta energia, valorizzando l’esperienza di Difesa e industria, creando un prodotto con un significativo potenziale di esportazione, oltre a fornire opportunità di partnership con le forze armate di altre nazioni che hanno esigenze simili” ha detto Dave Armstrong, Executive Group Director Technical e UK Managing Director di MBDA.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password