Sottomarini cinesi classe Ming per la Marina del Bangladesh

china-upgraded-aging-north-sea-fleet-ming-class-submarine-force-in-november-2014-1

Sono arriati il 22 ducembre nel porto di Chittagong  i due sottomarini a propulsione diesel-elettrica tipo 035 (classe Ming) da 1.800 tonnellate cher la Marina del Bangladesh ha acquisito di Pechino. La consegna, rivelata a IHS Jane’s da fonti militari di Dacca, riguarda due battelli di seconda mano, già impiegati dalla Marina Cinese dove servivano con i pennant number 356 e 357.

I due sottomarini che hanno un equipaggio di 57 uomini (10 ufficiali) sono stati ufficialmente presi in carico dallla Marina del Bangladesh il 14 novembre con una cerimonia alla presenza del capo di stato maggiore della forza navale di Dacca, ammiraglio Nizamuddin Ahmed, tenutasi nei cantieri navali di Dailan dove i battelli sono stati ricondizionati e ribattezzati Nabajatra (S-161) e Joyjatra (S-162).

Il trasferimento in Bangladesh dei due sottomarini era previsto tra gennaio e febbraio 2017 ma è stato evuidentemente anticipato. L’acquisto dei battelli era stato definito nel 2013 con un contratto del valore di 203 milioni di dollari.
IHS Jane’s segnala che la Marina asiatica, che si dota per la prima volta di unità subacquee,  sta realizzando una base per sottomarini nell’isola di Kutubdia.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password