Trump ce l’ha più grosso… l’ordigno – Alzo Zero n. 58 del 14-04-2017

La superbomba MOAB in Afghanistan, i bombardamenti sulla Siria e le minacce alla Korea del Nord, l’amminstrazione Trump ricalca le orme del predecessore nel destabilizzare le aree di influenza dei competitors degli Usa, anche a scapito degli interessi degli alleati.

Ne tratta il direttore di AnalisiDifesa.it, Gianandrea Gaiani nella suavideorubrica

aze

Gianandrea GaianiVedi tutti gli articoli

Giornalista bolognese, laureato in Storia Contemporanea, dal 1988 si occupa di analisi storico-strategiche, studio dei conflitti e reportage dai teatri di guerra. Dal febbraio 2000 dirige Analisi Difesa. Ha collaborato o collabora con quotidiani e settimanali, università e istituti di formazione militari ed è opinionista per reti TV e radiofoniche. Ha scritto diversi libri tra cui "Iraq Afghanistan, guerre di pace italiane" e “Immigrazione, la grande farsa umanitaria”. Dall’agosto 2018 al settembre 2019 ha ricoperto l’incarico di Consigliere per le politiche di sicurezza del ministro dell’Interno.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password