Il 51% dei brasiliani ha più paura che fiducia nella polizia

3db8893d8b03b33085cf5c6bd9006f1c

 

ANSA –  Il 51% dei brasiliani ha più paura che fiducia nella polizia, mentre il 47% ha più fiducia che paura, secondo i risultati di un sondaggio sulla sicurezza pubblica della Datafolha, reso noto oggi dal quotidiano Folha deSao Paulo.

20190402_090104 (002)

Chi più si fida delle forze dell’ ordine sono gli uomini (52%)i cittadini di razza bianca (51%) e quelli con una rendita superiore a 10 stipendi minimi (58%), mentre le donne (55%), i giovani fra i 16 e i 2 anni (53%), i cittadini di origine africana (55%), asiatica (56%), gli indigeni (60%) e quelli con una rendita non superiore a due stipendi minimi (54%) hanno più paura che fiducia.

Quanto al porto d’ armi, secondo il 72% degli intervistati la sicurezza non aumenterebbe se i cittadini circolassero armati, il 73% dichiara di non aver pensato di acquistare un’arma da fuoco. Cifra, quest’ultima, che sale all’80% se si domanda nello specifico se si intende acquistare un’arma con le nuove regole, più flessibili, varate dal governo del presidente Jair Bolsonaro.

Interrogati sull’ uso delle armi da parte della polizia, il72% degli intervistati lo ammettono in caso di legittima difesa, ma il 68% crede che la società non sarebbe necessariamente più sicura se le forze dell’ordine uccidessero più criminali e il79% pensa che un agente che ha sparato durante un’operazione debba essere messo sotto inchiesta.

Foto Cryptal News e G. Gaiani

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password