MBDA e Numalis insieme per sviluppare sistemi di intelligenza artificiale

human brain on technology background represent artificial intelligence and cyber space concept

MBDA, leader europeo nei sistemi missilistici e missilistici, entra nel capitale di Numalis al fine di rafforzare la cooperazione tra le due società. Numalis dispone del primo strumento IT per validare formalmente le applicazioni basate sull’intelligenza artificiale (AI) e svolge attività di standardizzazione dell’IA in tutto il mondo mentre il gruppo MBDA ha una forte esperienza nell’intelligenza artificiale e nei sistemi critici più esigenti. Entrambe le società vedono questa partnership come un modo per fare un passo decisivo nell’implementazione dell’IA fidata.

I problemi che l’IA solleva sono all’altezza delle aspettative del settore in cui occorre validare e integrare sistemi in cui l’errore non è accettabile. Poiché sviluppa prodotti fondamentali e sovrani, MBDA ha deciso di investire in Numalis per beneficiare della sua esperienza e delle sue soluzioni.

Le soluzioni Numalis sono rivolte a tutti i settori: aeronautica, aerospaziale, navale, difesa, sanità, trasporti … Per Arnault Ioualalen, CEO di Numalis, “i nostri strumenti ci consentono di fornire una misura formale della solidità dei sistemi AI e fornire elementi di spiegazione per il loro comportamento.”

Per Éric Béranger, CEO di MBDA, “questo investimento fa parte della politica di innovazione aperta di MBDA volta a ottenere l’accesso alle migliori competenze e tecnologie innovative nel mondo civile. Numalis ci darà accesso a elementi essenziali per future convalide e processi di certificazione per applicazioni basate sull’intelligenza artificiale utilizzate nei nostri sistemi missilistici. ”

I primi spin-off positivi di questa cooperazione saranno quelli di far avanzare, dal 2020, il programma di standardizzazione internazionale portato avanti da Numalis e in cui MBDA è molto attiva.

Numalis è membro di GICAT (Groupement des Industries Françaises de Défense et de Sécurité Terrestres et Aéroterrestres) e ha vinto numerosi premi per l’innovazione (BPI, MEDEF, ecc.). In collaborazione con importanti gruppi internazionali francesi nei settori della difesa e dell’aerospazio, la società è ora composta da un team di 12 esperti e supportata da Pégase Croissance, dalla regione Occitanie e dal Business Innovation Centre di Montpellier.

Fonte: comunicato MBDA

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password