Accordo tra Leonardo e CAE per il supporto logistico dell’IFTS di Decimomannu

GBTS IFTS (002)

Leonardo e CAE hanno annunciato oggi la nascita di Leonardo CAE Advanced Jet Training Srl, la Joint Venture creata per supportare le attività della International Flight Training School (FTS), dal supporto tecnico logistico ai velivoli M-346 e ai sistemi di simulazione di terra (Ground Based Training System) fino alla gestione operativa delle infrastrutture IFTS.

L’IFTS è un’iniziativa nata dalla partnership fra l’Aeronautica Militare e Leonardo per fornire servizi di addestramento avanzato destinati ai piloti della stessa Aeronautica Militare e di forze aeree straniere. Il programma addestrativo della IFTS è basato sul sillabo dell’Aeronautica Militare e riguarda la fase preoperativa (anche detta “Fase 4”), quella che si svolge prima di volare sui caccia di prima linea.

L’IFTS può contare sull’avanzatissimo sistema di simulazione dell’M-346 che include il Full Mission Simulator, sviluppato congiuntamente da Leonardo e CAE.

M-346 IFTS (002)

L’IFTS, attualmente operativa presso la base dell’Aeronautica Militare di Galatina (Lecce), a partire dal 2022 sarà progressivamente dislocata presso la base di Decimomannu (Cagliari), dove lo scorso dicembre è stato dato il via ai lavori per la realizzazione di un moderno campus che ospiterà la nuova scuola di volo, estesa su un campus di oltre di oltre 130.000 mq dei quali 35.000 coperti.

I lavori di realizzazione coinvolgeranno fino a 300 maestranze provenienti anche da imprese locali, per la realizzazione anche di opere civili e infrastrutturali con un indotto occupazionale di oltre 250 addetti civili, di cui 150 ad alto livello specializzazione. Le attività dell’IFTS prevedono la presenza di oltre 400 persone all’anno tra dipendenti civili, militari, allievi e relative famiglie.

“La scelta di un partner come CAE nell’ambito del supporto logistico della IFTS testimonia la nostra volontà di voler offrire ai nostri clienti i migliori servizi di addestramento per i propri piloti. La costituzione di questa joint venture rafforzerà ancora di più la consolidata collaborazione con CAE, relativa al simulatore dell’M-346, e ci consentirà di garantire ai nostri clienti la versatilità necessaria per soddisfare i loro sfidanti requisiti di addestramento e l’elevato livello di customizzazione che alcuni di loro richiedono”, ha dichiarato Marco Zoff, Capo della Divisione Velivoli di Leonardo.

LDO_M-346-ItaAF-002

“Il livello di eccellenza di Leonardo, CAE e la fama mondiale che caratterizza l’Aeronautica Militare italiana, garantiranno il più elevato standard di addestramento avanzato per le forze aeree clienti a costi ridotti al fine di soddisfare la crescente domanda di mercato per questo tipo di servizi”.

La joint venture tra Leonardo e CAE garantirà il supporto operativo dell’International Flight Training School che può contare su una flotta di 22 aerei da addestramento avanzato M-346, velivolo che consente la simulazione a bordo di una vasta gamma di elementi, riproducendo i più complessi scenari operativi in ambiente LVC – “Live” (aereo in volo), “Virtual” (simulatori a terra) e “Constructive” (scenario operativo generato dal computer). Le attività di addestramento verranno svolte da istruttori piloti dell’Aeronautica Militare Italiana e da ex piloti istruttori militari con ampia esperienza operativa provenienti dalle aeronautiche militari di altri paesi.

“CAE e Leonardo hanno alle spalle una lunga cooperazione industriale e siamo felici di fornire il nostro contributo a questa innovativa partnership pubblico-privata rappresentata dalla International Flight Training School”, ha detto Marc-Olivier Sabourin, Vicepresidente e Direttore generale, Defense & Security International di CAE. “La partnership tra Leonardo e CAE supporterà il sistema di addestramento integrato M-346, elemento cardine di un moderno e innovativo programma di addestramento avanzato – Lead-In to Fighter Training (LIFT) – per i piloti di nuova generazione”.

 

M-346-ItaAF_-002

 

In termini commerciali l’IFTS rappresenta un ulteriore successo per il velivolo Leonardo M-346 in un mercato degli addestratori che secondo analisti del settore vedrà ordini per un numero di velivoli compreso tra 500 e 800 esemplari nella prossima decade.

Nel settore addestrativo è cresciuta anche l’offerta di servizi tenuto conto che, solo in Medio Oriente, sono starti acquisiti negli ultimi 10 anni più di 250 nuovi aerei da co battimento di cui è necessario formare i piloti. I velivoli Leonardo M-346 e M-345 e l’iniziativa IFTS consentono di garantire un’offerta addestrativa senza eguali sul mercato.

In occasione della visita del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini a Doha del novembre scorso (nella foto sotto), nell’ambito della quale sono stati affrontati diversi temi inerenti la cooperazione bilaterale militare e tecnico industriale tra Italia e Qatar, è stato siglato un importante accordo tecnico tra l’Aeronautica Militare italiana e quella del Qatar nel settore dell’addestramento dei piloti militari, che vede coinvolta anche Leonardo attraverso il progetto della International Flight Training School (IFTS).

d3fe4232-58d5-4840-8976-845642307285IMG-20201111-WA0039

Leonardo, azienda globale ad alta tecnologia, è tra le prime dieci società al mondo nell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza e la principale azienda industriale italiana. Organizzata in cinque divisioni di business, Leonardo vanta una rilevante presenza industriale in Italia, Regno Unito, Polonia e USA dove opera anche attraverso società controllate come Leonardo DRS (elettronica per la difesa) e alcune joint venture e partecipazioni: ATR, MBDA, Telespazio, Thales Alenia Space e Avio. Leonardo compete sui più importanti mercati internazionali facendo leva sulle proprie aree di leadership

tecnologica e di prodotto (Elicotteri; Velivoli; Aerostrutture; Electronics; Cyber Security e Spazio). Quotata alla Borsa di Milano (LDO), nel 2019 Leonardo ha registrato ricavi consolidati pari a 13,8 miliardi di euro e ha investito 1,5 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo. L’azienda dal 2010 è all’interno del Dow Jones Sustainability Indices (DJSI) e nel 2020 èstata confermata Industry leader del settore Aerospace & Defence per il secondo anno consecutivo.

Il business di CAE nella Difesa e Sicurezza si focalizza nell’addestrare i nostri clienti a sviluppare e mantenere il più alto livello di prontezza di missione. Come integratore di sistemi di addestramento e di missione offriamo un ampio spettro di soluzioni di addestramento e supporto operativo per tutti gli scenari operativi – aria, terra, mare, spazio e cyber.

Supportiamo i nostri clienti nel campo della difesa e della sicurezza in tutto il mondo attraverso strutture operative regionali situate in Canada; Stati Uniti / America Latina; Europa / Medio Oriente; Asia-Pacifico, tutte in grado di valorizzare a pieno le capacità, le tecnologie e le soluzioni CAE.

CAE è un’azienda ad alta tecnologia, all’avanguardia nel digitale, che fornisce soluzioni per rendere il mondo più sicuro. Con oltre 70 anni di primati nel settore, continuiamo a re-immaginare l’esperienza del cliente e sviluppare nuove soluzioni per l’addestramento ed il supporto operativo nell’ambito dell’aviazione civile, della difesa e sicurezza e dell’assistenza sanitaria. In tutto il mondo siamo il partner di riferimento per clienti che operano in ambienti complessi, ad alto rischio e ampiamente regolamentati, per i quali il successo è fondamentale. A testimonianza di quanto le nostre soluzioni siano necessarie per i nostri clienti, oltre il 60 percento dei ricavi di CAE è di natura ricorrente. Possiamo vantare la più ampia presenza globale nel nostro settore, con circa 10.000 dipendenti, 160 strutture e centri di addestramento in oltre 35 paesi.

(con fonti Leonardo e CAE)

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password