Elettronica si conferma un Great Place to Work!

Certificazione GPTW ELETTRONICA_page-0001

 

 

Elettronica ha ottenuto la certificazione Great Place to Work® riconfermandosi per il quinto anno consecutivo tra le migliori società italiane con più di 500 dipendenti in cui lavorare. Un prestigioso riconoscimento che conferma Elettronica come un ambiente di lavoro di qualità, tra i migliori in Italia, attenta alla qualità della propria cultura organizzativa e del proprio ambiente di lavoro con un modello organizzativo centrato sulle persone e basato sui valori dell’affidabilità, appartenenza, credibilità, rispetto, equità e orgoglio che sono al centro delle azioni e della Responsabilità sociale d’impresa.

L’azienda si è contraddistinta a seguito dell’indagine sul clima organizzativo condotta dal Great Place to Work® Institute, intervistando i dipendenti che hanno espresso un’opinione sul proprio ambiente di lavoro. Le direttrici attraverso le quali la cultura aziendale è stata analizzata sono due, da una parte l’ambiente di lavoro e dall’altra le politiche di gestione del personale, come i processi di gestione delle risorse umane orientati alla formazione continua, il work-life balance, senso di appartenenza e orgoglio, forte spinta all’employer branding e quindi attrattività nei confronti del mercato del lavoro e dei talenti, nonché attenzione all’innovazione e alla Responsabilità Sociale.

L’indagine 2021-2022, alla quale ha partecipato l’83% della popolazione aziendale, ha restituito valori positivi. In tema di orgoglio e appartenenza, l’80% della popolazione aziendale ha dichiarato “sono orgoglioso di dire che lavoro per questa azienda”, valore che sale al 100% tra gli under 25. Inoltre l’82% crede fortemente nei valori di Elettronica. Altrettanto positivi i giudizi espressi in merito ai benefit aziendali e conciliazione vita lavoro considerato che l’80% pensa di avere benefit particolari.

Elettronica infatti si è distinta per le proprie politiche di welfare con il fine di sostenere e accrescere il benessere delle proprie persone, ascoltandone le esigenze e favorendo il work-life balance. Tramite il piano Welfare “Enjoy Life Time”, arricchito di anno in anno e molto apprezzato per i tipi di servizi offerti e per la facilità di fruizione, vengono messi a disposizione delle persone numerosi servizi relativi a previdenza e assistenza, salute e sicurezza, istruzione, mobilità, cultura e tempo libero ed acquisti.

Ultima novità del 2022 è l’introduzione dello smart-working strutturale a livello aziendale, con un accordo sindacale con la RSU e un Regolamento che recepisce il Protocollo nazionale tra Governo e Parti sociali. Per la prima volta in Elettronica, verrà quindi disciplinata la nuova modalità di lavoro flessibile che aiuta a conciliare i tempi di vita e lavoro, migliorando la produttività e la focalizzazione sui risultati.

L’introduzione dello smart working tiene anche conto di quanto emerso dall’indagine, infatti il 70% dei colleghi ritiene che questa modalità di lavoro abbia un impatto positivo sulla responsabilizzazione delle persone verso gli obiettivi e che si riesce a fare gruppo anche lavorando da remoto.

Positivi anche i giudizi espressi dai neoassunti: “Quando una persona è assunta, viene fatta sentire la benvenuta”, asserisce l’87% delle nostre persone, a testimonianza dell’efficacia dei nostri percorsi di “On-boarding” per i neo assunti insieme all’accento sulla valorizzazione delle competenze. Elettronica ha inoltre implementato il “Learning Management System”, modulo digitale che consente di coordinare l’intero processo formativo aziendale dalla pianificazione fino alla valutazione dei risultati, l’erogazione della certificazione e la storicizzazione sul curriculum vitae del dipendente, e il sistema di Performance Management per conoscere e colmare i gap di skills rilevati e condivisi.

Apprezzato anche il percorso di Responsabilità Sociale da anni intrapreso dall’azienda considerato che l’82% ritiene che il Bilancio di Sostenibilità, redatto annualmente da Elettronica, abbia un impatto positivo sull’immagine e sulle attività dell’azienda.

4762311_0822_domitilla_benigni

Questa certificazione si inserisce in un percorso virtuoso iniziato 5 anni fa e che si è arricchito di altri importanti riconoscimenti quali il titolo di “Best Workplaces Italia”, di“Best Workplaces Europe” “Most Attractive Employers” oltre al premio “Welfare Index PMI”, premi che hanno confermato l’eccellenza di Elettronica come datore di lavoro sia in Italia sia in Europa.

Sono molto orgogliosa di questo risultato, le nostre persone rappresentano il presente e il futuro di Elettronica. A rendere speciale la nostra azienda è il senso di appartenenza e l’entusiasmo che ci hanno permesso di crescere in questi 70anni di attività. – commenta il Direttore Generale & CEO Domitilla Benigni – Continuare ad essere un Great Place to Work è un prezioso riconoscimento ma anche un ulteriore punto di partenza verso un percorso di miglioramento continuo. Il mio impegno è di continuare a rendere la nostra azienda, giorno dopo giorno, un posto migliore, confermando la nostra leadership industriale e tecnologica”.

 Fonte: comunicato Elettronica

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password