Dettagli Autore

  • Maurizio Boni5 Articoli

    Nato a Vicenza nel 1960, è stato il vice comandante dell'Allied Rapid Reaction Corps (ARRC) di Innsworth (Regno Unito), capo di stato maggiore del NATO Rapid Reaction Corps Italy (NRDC-ITA) di Solbiate Olona (Varese), nonché capo reparto pianificazione e politica militare dell'Allied Joint Force Command Lisbon (JFCLB) a Oeiras (Portogallo). Ha comandato la brigata Pozzuolo del Friuli, l'Italian Joint Force Headquarters in Roma, il Centro Simulazione e Validazione dell'Esercito a Civitavecchia e il Regg. Artiglieria a cavallo a Milano ed è stato capo ufficio addestramento dello Stato Maggiore dell'Esercito e vice capo reparto operazioni del Comando Operativo di Vertice Interforze a Roma. Giornalista pubblicista, è divulgatore di temi concernenti la politica di sicurezza e di difesa.

Militari-USA-in-azione-Getty-Images

Con l’imbarco e la partenza dagli Stati Uniti di personale ed equipaggiamenti della Guardia Nazionale, della Riserva e di...

Leggi tutto
China3

Il 22 gennaio 2021 entrerà in vigore il Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari (Treaty on the Prohibition...

Leggi tutto
321806f2ac1c18c08a370b4b7d8e4388-1

L’uscita degli Stati Uniti dal Trattato “Cieli Aperti” (Open Skies) è avvenuta ufficialmente lo scorso 22 novembre a circa...

Leggi tutto
200508a-007_rdax_775x440

Lo Scowcroft Center for Strategy and Security, think tank di Washington  ha recentemente pubblicato, in partnership con la Public...

Leggi tutto
1

Nell’editoriale del Corriere della Sera del 14 settembre 2015 intitolato “Rimettere i piedi per terra”, Angelo Panebianco analizzava con...

Leggi tutto

Pagina 1 di 1

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password