Cooperazione militare tra Croazia e Ucraina

BTR-4

Zagabria e Kiev verso un accordo di cooperazione nel settore della Difesa: ne da notizia l’agenzia di stampa UKR Inform che ha seguito la visita in Ucraina della delegazione militare croata guidata dal ministro della Difesa, Ante Kotromanovic. Durante l’incontro di apertura, svoltosi il 28 novembre scorso a Kiev, Kotromanovic ha parlato dell’esplicito interesse croato per un progetto di cooperazione industriale con imprese ucraine impegnate nel settore della Difesa e ha ricordato come in campo tecnico-militare i due Paesi stiano già collaborando con successo.
Le prospettive riguardano lo sviluppo congiunto di sistemi anticarro e missili guidati e dell’aggiornamento di veicoli blindati, con la manutenzione di sistemi aeronautici e la partecipazione dell’azienda ucraina di stato UkrOboronProm. Durante la visita di quattro giorni la delegazione croata ha visitato gli impianti industriali della Odessa Aircraft Plant e della Malyshev Plant, azienda costruttrice di carri armati e mezzi blindati per la fanteria (nella foto un Malyshev BTR-4). Particolare interesse hanno invece espresso i dirigenti ucraini verso la produzione croata di armi leggere, come la serie di pistole semi automatiche HS2000 e il fucile d’assalto VHS della HS Produkt.

Fonte: ITlogDefence

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password