Il Rafale porta ordini miliardari a MBDA

black_shaheen

La società europea MBDA Missile Systems ha incassato ordini per circa 4 miliardi di euro dai contratti stipulati nei primi mesi di quest’anno dalla Francia in India, Egitto e Qatar per l’acquisizione ui complessivi 80 cacciabombardieri Dassault Rafale.

Gli armamenti imbarcati dal velivolo sono quasi tutti realizzati da MBDA inclusi i missili aria-aria Meteor e quelli da crociera Scalp. Secondo quanto si è appreso recentemente il valore indicativo dei singoli contratti per MBDA è di circa un miliardo di euro per l’Egitto, altrettanto per l’India e 2 miliardi per il Qatar che ha acquistato anche gli Scalp in una versione simile al Black Shaheen già a suo tempo acquisita dagli Emirati Arabi Uniti.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password