A Londra è massima allerta terrorismo

Parker

AGI – Con sei grandi attentati sventati nell’ultimo anno, l’allerta terrorismo nel Regno Unito è ai suoi massimi livelli almeno da 32 anni a questa parte: lo ha detto alla Bbc Andrew Parker (nella foto), direttore generale dell’MI5, il controspionaggio britannico, nella prima intervista di sempre rilasciata a un mezzo di informazione da un dirigente dell’intelligence in servizio.

Parlando con il programma ‘Today’ di Bbc Radio 4, il 53enne Parker, che dirige l’MI5 dall’aprile del 2013, ha detto di non essere mai stato cosi’convinto come ora che i social media e le aziende informatiche debbano aiutare i servizi segreti nel loro lavoro di contrasto al terrorismo.

“Si tratta di una responsabilita’ etica”, ha detto Parker, considerando che molti ‘cani sciolti’ o ‘lupi solitari’ dell’Isis e di altre organizzazioni sono soliti utilizzare i social network come piattaforma di comunicazione e di scambio di informazioni.

“Di sicuro questo e’ il più alto numero di attentati sventati nei miei 32 anni di carriera – ha poi aggiunto il direttore generale – e sicuramente il numero piu’ alto dall’11 settembre del 2001.

Questa è una minaccia che continua a crescere, soprattutto a causa della situazione in Siria, e che condiziona la nostra sicurezza”. Parlando con la Bbc, Parker ha tuttavia anche ridimensionato l’allarme lanciato da alcuni media britannici e relativo a infiltrati dell’Isis fra i profughi siriani.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password