Si definisce la presenza emiratina nel Golfo di Aden

C43UzGXWIAEfqmK

Le immagini satellitari di DigitalGlobe sembrano indicare che gli Emirati Arabi Uniti hanno cessato i lavori di costruzione di una pista aeronautica sull’Isola di Mayyun, sul’isola yemenita di Perim, sullo nello stretto di Bab al-Mandeb di fronte alle coste di Gibuti (nella foto sopra).

Lo stop ai lavori potrebbe essere legato alla determinazione dello Stato arabo a completare  i lavori di costruzione di una base aerea e navale vicino a Berbera nel Somaliland.

Utilizzando immagini satellitari e dati di tracciamento della nave, Jane’s Defence Weekly aveva rivelato nel febbraio 2017 che gli Emirati Arabi Uniti avevano iniziato a costruire una pista di 3,2 chilometri sull’isola vulcanica alla fine del 2016, probabilmente per supportare le sue operazioni militari nel sud dello Yemen e contribuire a presidiare il punto d’ingresso strategico al Mar Rosso e l’Oceano Indiano.

Le immagini satellitari mostrano che la costruzione si è interrotta meno di un anno dopo l’inizio. Alcune macchine movimento terra sono state rimosse entro il 1 ° ottobre 2017 e il cantiere e l’area di supporto sembrano essere stati completamente evacuati entro il 25 ottobre dello scorso anno ed entro l’inizio di quest’anno anche i mezzi navali per il trasporto dei materiali avevano lasciato l’isola.

untitled-1-360x245

Il piano degli Emirati Arabi Uniti per costruire una base militare a Berbera era stato invece reso noto nel febbraio 2017, quando è stato approvato dal parlamento della regione separatista del Somaliland.

Il gruppo di monitoraggio delle Nazioni Unite su Somalia ed Eritrea ha riferito nel novembre 2017 che gli Emirati Arabi Uniti avevano iniziato a costruire una base navale a ovest di Berbera e avevano ottenuto il permesso di rinnovare e utilizzare le strutture esistenti nell’aeroporto della città come base militare per 25 anni.

L’impressione è quindi che gli Emirati Arabi Uniti intendano concentrare nel Somaliland la loro presenza militare a lungo termine in quella regione che vede truppe di Abu Dhabi presenti attualmente nello Yemen.

Fotio Digital Globe/Jane’s Defence Weekly e Naharmet

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password