A IDEX 2017 il sistema d’arma navale SIHAM3

SIHAM3 (1)

Ad IDEX 2017, la società emiratina Siham Al Khaleej Technology (SAKT), Leonardo e MBDA presentano “SIHAM3” un innovativo, autonomo ed efficace sistema d’arma integrato che garantisce capacità di difesa aerea e di superficie per tutte le tipologie di navi militari. Nato da una cooperazione industriale tra le tre aziende che verrà ufficialmente annunciata durante IDEX 2017, SIHAM3 sarà esposto nello stand B-0004 di SAKT al salone di NAVDEX.

In particolare SAKT integrerà il sistema “SIHAM3” che si compone di due prodotti di Leonardo: il cannone navale OTO Marlin WS da 30 millimetri e il sistema elettro-ottico di controllo del tiro Medusa MK4/B, in grado di fornire capacità autonome per intercettare e tracciare con la massima accuratezza bersagli aerei e di superficie. Completa il sistema il lanciatore binato per missili Mistral di MBDA.

Questo nuovo sistema d’arma è completamente controllato da un singolo operatore e garantisce una significativa riduzione nei requisiti di installazione sulla nave grazie al sistema di montaggio caratterizzato da un unico basamento.  SIHAM3 è predisposto anche per l’eventuale integrazione con un sistema di comando e controllo per la gestione del sistema del combattimento.  Il nuovo prodotto “Made in the UAE” sarà sviluppato, prodotto, assemblato e integrato da tutte e tre le aziende.

Siham Al Khaleej Technology è una società emiratina che progetta, realizza, integra e fornisce servizi post vendita per le più avanzate soluzioni di sistemi di combattimento, ponendo particolare attenzione al trasferimento di tecnologie dai principali partner internazionali ai clienti nei paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC – Gulf Cooperation Countries). SAKT completa le capacità dei cantieri navali Al Fattan Ship Industry e Etihad Ship Building volte alla realizzazione della visione strategica di Al Fattan Industry Group che ha l’obiettivo di fornire soluzioni chiavi in mano per unità navali militari nel GCC e nella Regione MENA (Middle East and North Africa).

Leonardo è tra le prime dieci società al mondo nell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza e la principale azienda industriale italiana. Operativa da gennaio 2016 come one company organizzata in sette divisioni di business (Elicotteri; Velivoli; Aerostrutture; Sistemi Avionici e Spaziali; Elettronica per la Difesa Terrestre e Navale; Sistemi di Difesa; Sistemi per la Sicurezza e le Informazioni), Leonardo compete sui più importanti mercati internazionali facendo leva sulle proprie aree di leadership tecnologica e di prodotto. Quotata alla Borsa di Milano (LDO), al 31 dicembre 2015 Leonardo ha registrato ricavi consolidati pari a 13 miliardi di euro e vanta una rilevante presenza industriale in Italia, Regno Unito e USA.

MBDA Grazie alla presenza industriale in cinque paesi europei (Francia, Regno Unito, Italia, Germania e Spagna) e negli Stati Uniti, nel 2015 MBDA ha realizzato un fatturato annuo di 2,9 miliardi di Euro e dispone di un portafoglio ordini di 15,1 miliardi di Euro. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. In totale, il gruppo offre una gamma di 45 programmi di sistemi missilistici e contromisure già in servizio operativo e più di 15 altri progetti in fase di sviluppo.  MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus Group (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password