Operazione Barkhane: i francesi colpiscono la Katiba Massina in Malì

barkhane-2_article_pleine_colonne

Nella notte tra il 22 e il 23 novembre 2018, nella regione di Mopti, in Mali, le forze francesi dell’operazione Barkhane hanno colpito duramente milizie del gruppo terroristico Katiba Massina.

20151025_bss_bkn_nmy_reaper_006_article_pleine_colonne

Questa operazione ha combinato l’azione di molte risorse aeree: aerei Mirage 2000, elicotteri Tiger e Gazelle supportati da droni Reaper e tanker C135.

Gli attacchi aerei hanno permesso di ottenere un effetto sorprendente sull’obiettivo, quindi di sfruttare questa azione con attacchi di elicotteri e l’impegno a terra dei soldati francesi.

In questa fase della valutazione dell’operazione, sembra che una trentina di terroristi siano stati messi fuori combattimento, tra cui probabilmente il capo di Katiba Massina, Hamadoun Kouffa e i suoi principali luogotenenti.

Opération Barkhane - Mission de ravitaillement en vol

Katiba Massina è un gruppo terroristico armato che fa parte del Rassemblement pour la Victoire de l’Islam et des Musulmans – RVIM (organizzazione che dal marzio scorso raggruppa le milizie jihadiste di Ansar Dine, Aqmi, Al-Mourabitoun e il Fronte di Liberazione del Macina) che attacca in Mali tutti i simboli dello Stato istituendo un regime di terrore contro la popolazione civile e suscitando tensioni tra le diverse comunità maliane.

Dopo la neutralizzazione del capo della Katiba di Gourma due settimane fa, la probabile neutralizzazione del capo della Katiba Massina è un nuovo colpo molto grave portato alla RVIM di cui è stato uno dei principali leader.

Fonte e foto: France Defence

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password