Il Senegal riceve i primi aerei da addestramento/attacco KAI KT-1S

KT-1_Senegal

Senegal ha preso in consegna i primi due dei quattro aerei KT-1S leggeri da addestramento e anti-insurrezione ordinati alla Korea Aerospace Industries (KAI), mentre i restanti due saranno consegnati entro ottobre.

I due aerei sono stati consegnati il 3 aprile, secondo l’ultima edizione della rivista Fly Together della KAI. La consegna è stata richiesta in vista delle celebrazioni del 4 aprile, festa dell’Indipendenza del Senegal. L’addestramento di piloti e meccanici senegalesi sul KT-1 è in corso in Corea del Sud.

Sebbene principalmente sia un velivolo da addestramento, il KT-1 può essere configurato per missioni di attacco leggero con la designazione KA-1 e in questa versione può montare, mitragliatrici, bombe, razzi e missili AIM-9 SidewinderIl KT-1 è alimentato da un singolo motore PT6A-62 di Pratt & Whitney Canada, con una potenza di 950 CV e una velocità massima di 648 chilometri orari.

Nel 2013 il Senegal era in trattativa con Embraer per l’acquisto di diversi Super Tucano ma l’accordo non è mai stato concluso e il Senegal ha optato per il KT-1, ordinandone 4 nel luglio 2016 in quello che è stato valutato come un passo importante verso l’apertura del mercato africano per i prodotti sudcoreani in generale e KAI in particolare.

All’aeronautica della nazione dell’Africa occidentale manca un velivolo da addestramento da affiancare ai 6 Epsilon TB-30 surplus dell’Armèe de l’Air donati da Parigi nel 2014 e nel 2019. Epsilon è l’unico addestratore dedicato ad ala fissa in servizio con l’Aeronautica del Senegal che dispone anche di un velivolo Rallye 235 Guerrier e di recente ha acquisito 3 cargo CN-235 (uno nuovo e due di seconda mano) in sostituzione dei vecchi Fokker F27-400 Sono stati ordinati inoltre due aerei di sorveglianza marittima NC-212-200 e un velivolo di pattugliamento marittimo CN235-220.ù

L-39NG_Aero_Vodochody

Priva di jet da combattimento, la forza aerea senegalese ha nei 2 elicotteri Mi-171Sh e nei 5 Mi-24/35 i suoi velivoli più pesantemente armati in attesa dell’entrata in servizio, da quest’anno, dei 4 addestratori/caccia leggeri Aero Vodochody L-39NG (nella foto sopra) dotati anche di missili aria-aria AIM-9L Sidewinder.

(con fonte Defenceweb)

Voto KAI e Aero Vodochody

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password