L’India conferma l’acquisto “con urgenza” di nuovi Mig 29 e Sukhoi Su-30

12

Nel quadro delle misure di rafforzamento militare imposte dalle attuali tensioni tra India e Cina, il ministero della Difesa di Nuova Delhi ha approvato ieri l’acquisto di 33 nuovi aerei da combattimento di produzione russa. Nel dettaglio si tratta di 21 MiG-29 realizzati in Russia e 12 Sukhoi Su-30MKI prodotti su licenza dall’azienda indiana dall’Hindustan Aeronautics Limited (HAL).

Il contratto dovrebbe avere un valore complessivo di circa 2,4 miliardsi di dollari. Inoltre verranno acquisiti 248 missili aria-aria a lungo raggio di produzione nazionale Astra e saranno aggiornati 59 MiG-29 già in servizio con le Forze Armate indiane.

1_MiG29_IAF-002-1

La notizia era stata anticipata da Analisi Difesa il 25 giugno con un articolo di Maurizio Sparacino in cui si evidenziava che alla luce del peggioramento delle relazioni con la Cina, l’India Air Force aveva comunicato di aver trasmesso al Ministero della Difesa la proposta d’acquisto dei velivoli russi tramite un accordo intergovernativo, il cui valore stimato è stimato circa 700 milioni di dollari.

Ricordiamo infatti che la proposta di acquisire dei 21 MiG-29 risale agli inizi del 2019 mentre di quella di 12 nuovi Su-30MKI Analisi Difesa ha riferito pochi mesi fa.  I nuovi caccia dovrebbero sostituire altrettanti Mig 21, veterani destinati a venire tutti radiati dai ranghi entro il 2025

 

Maurizio SparacinoVedi tutti gli articoli

Nato a Catania nel 1978 e laureato all'Università di Parma in Scienze della Comunicazione, ha collaborato dal 1998 con Rivista Aeronautica e occasionalmente con JP4 e Aerei nella Storia. Dal 2003 collabora con Analisi Difesa occupandosi di aeronautica e industria aerospaziale. Nel 2013 è ospite dell'Istituto Italiano di Cultura a Mosca per discutere la propria tesi di laurea dedicata a Roberto Bartini e per argomentare il libro di Giuseppe Ciampaglia che dalla stessa tesi trae numerosi spunti. Dall'aprile 2016 cura il canale Telegram "Aviazione russa - Analisi Difesa" integrando le notizie del sito con informazioni esclusive e contenuti extra provenienti dalla Russia e da altri paesi.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password