La Svezia propone lo JAS 39 Gripen C/D alla Croazia

A Hungarian Air Force JAS 39 Gripen taxis after launching a training scramble in support of NATO's Baltic Air Policing mission. Baltic Air Policing is a peacetime activity that monitors the air over and surrounding Latvia, Lithuania and Estonia for unsafe air traffic. Flights that fail to respond to air traffic controllers are intercepted by air policing aircraft for visual identification.

Il 9 settembre la Svezia ha presentato al governo croato la proposta di acquisto di 12 aerei da caccia JAS 39 Gripen C/D con i quali garantire la difesa aerea dopo l’imminente radiazione degli ultimi 8 Mig 21 che impedirà a Zagabria di controllare autonomamente (dovrà rivolgersi ai partner NATO) di controllare il proprio spazio aereo.

Rappresentanti dell’Amministrazione svedese del materiale per la difesa (FMV) e dell’Ambasciata svedese in Croazia hanno presentato alle autorità croate la proposta.

Saab offre un pacchetto di cooperazione e compensazioni per dare impulso all’industria della difesa croata costruendo un partenariato a lungo termine.

Il Gripen C/D è in servizio come caccia multiruolo con le forze aeree di Svezia, Ungheria, Repubblica Ceca, Sud Africa e Thailandia.

Foto NATO

 

What do you want to do ?

New mail

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password