Il bilancio 2020 di CY4GATE: ricavi +69%, Ebitda +117% e utile +170%

CY4GATE-600x400-1

Il Consiglio di Amministrazione di CY4GATE (AIM: CY4) – società attiva nel mercato cyber a 360°, riunitosi ieri ha approvato il Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2020, attualmente in fase di Revisione da parte di KPMG.

Questi i dati fondamentali rispetto al 2019:

– Valore della Produzione: € 15,3 milioni (€ 9,4 milioni)
– Ricavi: € 12,5 milioni (€ 7,4 milioni)
– EBITDA € 6,7 milioni (€ 3,1 milioni)
– EBITDA Margin 53,5%
– Utile di esercizio € 5,0 milioni (utile per € 1,9 milioni)

– PFN positiva per € 9,0 milioni (negativa per € 0,8 milioni)

Dati economico-finanziari al 31 dicembre 2020

I ricavi delle vendite e delle prestazioni ammontano a € 12,5 milioni, con un incremento del 69% circa rispettoal 31 dicembre 2019 (€ 7,4 milioni). Tale incremento è dovuto all’importante numero di contratti firmati, nel

corso dell’anno con un considerevole picco nell’ultimo trimestre del 2020, con clienti Istituzionali governativi per prodotti di proprietà nell’ambito della Cyberintelligence e Cybersecurity (D-SINT e la suite di LAWFUL
INTERCEPTION e Real time analytics – RTA) e in maniera ancora residuale con clienti Corporate per prodotti di proprietà di Cybersecutity (QUIPO e Real time analytics – RTA). Si evidenzia una contribuzione a livello di mercato domestico pari al 86% Italia e pari al 14% per il mercato Internazionale, nonché una contribuzione per il 95% derivante da prodotti e per il 5% da servizi.

EUGENIO-SANTAGATA

Il Risultato operativo (EBITDA) è pari a € 6,7 milioni (€ 3,1 milioni) ed evidenzia un EBITDA Margin pari al 53,5%.
L’ottima marginalità è conseguente, oltre al positivo andamento del fatturato e al modello di business altamente scalabile attraverso la vendita di software di proprietà, ad una importante presenza di contratti con clienti governativi italiani.
L’utile d’esercizio è pari a € 5,0 milioni con una significativa crescita del 170%, legata, oltre ai fattori sopradescritti, a contenuti oneri finanziari e straordinari.
Il Patrimonio netto si attesta a € 26,0 milioni con un importante incremento, di oltre €21 milioni rispetto al 31 dicembre 2019, dovuto essenzialmente all’aumento di capitale a seguito dell’IPO sul Mercato AIM Italia per €15,8 milioni e al contributo dell’utile 2020 per € 5,0 milioni.
La posizione finanziaria netta è positiva per € 9,0 milioni circa, con un netto incremento rispetto al 31 dicembre 2019 (negativa per €0,8 milioni), grazie ai proceeds dell’IPO parzialmente bilanciati da investimenti effettuati nel corso del secondo semestre 2020.

“Sono estremamente soddisfatto della conclusione di questi primi incredibili 12 mesi “ ha commentato Eugenio Santagata, CEO & General Manager Cy4gate (nella foto sopra). “A quasi un anno di distanza dal nostro debutto sul mercato AIM, la nostra esclusiva value proposition è sempre più apprezzata e richiesta dal mercato, come dimostrano sia gli ottimi risultati che l’eccellente marginalità del 2020. È stato un anno molto intenso e ricco di novità: lascerò il testimone all’amico Emanuele Galtieri: lui come CEO, io come Consigliere e parte del Comitato Strategico, guideremo insieme le scelte di investimento futuro di Cy4Gate, che sono certo saranno ancora ricche di soddisfazione per tutti gli stakeholders”.

Emanuele Galtieri, Deputy General Manager Cy4gate (nella foto sotto) ha dichiarato che: “Con questa brillante chiusura di esercizio 2020, inizia la mia più importante sfida: continuare a percorrere lo stesso sentiero verso un orizzonte sfidante, spingendo il nostro modello di business credibile per continuare ad affermarci e consolidarci nel mercato domestico. Ma vogliamo anche posizionarci con convinzione sul mercato estero, facendo leva sia sulla nostra pluriennale esperienza nei mercati internazionali, sia sullo sviluppo di nuove suite di prodotti che possano affrontare una competizione sempre più agguerrita e di qualità”.

 

Principali fatti di rilievo avvenuti durante l’esercizio 2020

Il primo semestre 2020 è stato fortemente caratterizzato dall’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Covid- 19 che ha colpito il nostro paese ed il mondo intero fin dai primi mesi del 2020.

Emanuele-Galtieri-002-768x1024

Cy4gate per fronteggiare il difficile momento, ha attuato subito delle azioni concrete volte all’adeguamento delle procedure aziendali a tutte le prescrizioni delle Autorità competenti finalizzate al contenimento del contagio; in più sono state implementate tutte le precauzioni sulla base di una valutazione di merito per salvaguardare ciascun dipendente, indipendentemente da eventuali provvedimenti Governativi.

Importante sottolineare come già da marzo la società abbia attivato, modalità alternative di lavoro (smartworking) garantendo ad ogni dipendente la possibilità di lavorare anche da casa. Azione questa di grande rilevanza perché ha permesso di garantire l’operatività aziendale, di assicurare la giusta flessibilità andando incontro alle specifiche esigenze anche personali e familiari di ogni singolo dipendente.

Dal punto di vista societario il 19 giugno 2020 si è concluso brillantemente il processo di IPO sull’AIM Italia con una domanda complessiva quasi 4 volte l’offerta. Il prezzo di offerta è stato fissato in € 3,15 per azione con un controvale complessivo di collocamento di € 21,1 milioni rappresentato da 6.706.469 di azioni di cui 5.000.000 di nuova emissione e 1.706.469 poste in vendita dall’azionista Expert System S.p.A..

Il 22 giugno 2020 CY4Gate è stata ammessa alle negoziazioni su AIM Italia con inizio delle negoziazioni al 24 giugno 2020

Il 24 giugno 2020 si è chiuso con successo il primo giorno di negoziazione delle azioni ordinarie sul mercato AIM Italia con un rialzo del prezzo pari al 27,62% e il prezzo per azione pari a € 4,02.

Il 12 ottobre 2020 è stato siglato un importante accordo di collaborazione strategica con Gartner, multinazionale americana leader al livello globale per consulenza e advisory nel mondo IT, per valorizzare i propri prodotti e la propria strategia commerciale.

Il 3 novembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata la gara per lo sviluppo evolutivo dei sistemi per le attività di simulazione e modellizzazione in ambito Cyber Defence e Cyber Intelligence di un importante centro di eccellenza della Nato. Il contratto, previsto come primo passo all’interno di un progetto più ampio e di lunga durata, è stato stipulato per un importo pari a € 110 mila.

Il 13 novembre 2020 CY4Gate è stata selezionata da un importante cliente istituzionale italiano con presenza all’estero per la fornitura di un complesso sistema di Cyber Intelligence. Il progetto, del valore di circa €5 milioni, avrà la durata di 2 anni.

Il 23 novembre 2020 CY4Gate ha conferito ad Intermonte Sim il mandato di Corporate Broking.

Il 1° dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata la fornitura, per un valore di circa € 1,2 milioni, di una avanzata ed innovativa capacità di cybersecurity alle Forze Armate Italiane per la protezione di assetti tattici e strategici in contesti operativi.

Il 2 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata un importante contratto, del valore di circa € 825mila, con una rilevante agenzia europea, per una avanzata ed innovativa suite software che consente la “Cyber Situation Awareness- in tempo reale”.

Il 7 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata altri due contratti, del valore di circa € 175mila, con una rilevante agenzia europea per capacità avanzate di difesa cyber e verifica resilienza ad attacchi cyber di tecnologia utilizzata nei progetti spaziali.

Il 9 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata un importante contratto, del valore di circa € 600mila, con un cliente governativo estero, per la fornitura di una propria soluzione SW di Cyber Intelligence.

Il 11 dicembre 2020 CY4Gate ha comunicato il cambiamento sostanziale della partecipazione di AXA Investment Managers S.A. ai sensi dell’art. 17 del Regolamento Emittenti AIM Italia raggiungendo la soglia rilevante del 5,29% del capitale sociale rappresentativo di azioni che conferiscono diritto di voto.

Il 18 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata la fornitura, per un valore di circa € 1,0 milioni, di un complesso sistema di Cyber Intelligence per una primaria articolazione di sicurezza governativa. Inoltre al fine di rendere adeguata la struttura ai numerosi contratti acquisiti, la società comunica l’incremento del personale a 100 unità al 31 dicembre 2020, il rafforzamento della forza commerciale e l’apertura, nel gennaio 2021, di una sede a Milano.

Il 23 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata la fornitura, per un valore di circa € 1,0 milioni, di una importante piattaforma SW di Cyber Intelligence e Cyber Security per una primaria articolazione di sicurezza governativa.

Il 29 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata la fornitura, per un valore di circa € 600mila, di una importante sistema SW di Cyber Electronic Warfare per una primaria articolazione di sicurezza governativa.

Il 30 dicembre 2020 CY4Gate si è aggiudicata la fornitura, per un valore di circa € 250mila, di una importante sistema SW di Cyber Security come terzo lotto di un più ampio progetto per una primaria articolazione di sicurezza governativa.

 

Principali fatti di rilievo avvenuti dopo la chiusura dell’anno

L’ 8 gennaio 2021 Emanuele Galtieri è stato nominato Vice Direttore Generale.

Il 15 gennaio 2021 CY4Gate ha ricevuto l’incarico di Cyber Deputy Industry Rapporteur dall’agenzia della Difesa Europea.

Il 22 gennaio 2021 CY4Gate ha esaminato i dati preconsuntivi al 31 dicembre 2020, ha presentato e approvato il piano industriale 2021-23, e ha annunciato il cambio di CEO proponendo Emanuele Galtieri come nuovo CEO della società.

Il 26 gennaio 2021 CY4Gate ha ottenuto la fornitura, per un valore di circa € 3,0 milioni, di complessi sistemi di Cyber Intelligence e Cyber Security a due enti governativi militari in campo navale in Nord America e Golfo.

Il 11 febbraio 2021 CY4Gate si è aggiudicata un importante contratto, del valore di circa € 200mila, con primario ente istituzionale militare, per lo sviluppo di una complessa capacità per la protezione dei sistemi embedded su diversi tipologie di infrastrutture critiche.

Il 19 febbraio 2021 CY4Gate ha comunicato la partecipazione a sostegno del progetto GEODE – Galileo for EU Defence che punta a promuovere lo sviluppo delle capacità militari all’interno dell’Unione Europea.

Il 23 febbraio 2021 è stato siglato un accordo di collaborazione con Engineering, tra i principali attori della trasformazione digitale di aziende e organizzazioni pubbliche e private in Italia e nel mondo, per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi di Cyber Security e di Decision Intelligence.

 

Evoluzione prevedibile della gestione

In data 22 gennaio 2021 la Cy4Gate ha approvato il Business Plan 2021 – 2023. Lo scenario nel quale è stato costruito il Piano, ad oggi esclusivamente con crescita organica, prevede un forte sviluppo dei mercati di riferimento di Cy4Gate, nonché l’ulteriore spinta che deriverà dall’utilizzo dei fondi del Recovery Fund a livello Cyber.

Le assunzioni alla base della crescita dei Ricavi, nell’arco del triennio, derivano dal consolidamento ed ulteriore incremento dei contratti con clienti governativi, aumento dei contratti su clienti corporate, con gli attuali prodotti proprietari; dallo sviluppo di ulteriori prodotti cyber sempre proprietari, nonché dall’espansione nei mercati esteri nei tre anni di Piano, per arrivare a raggiungere a fine 2023 un obiettivo di fatturato con una crescita organica del 40% (CAGR).

Il piano approvato non include crescita per linee esterne tramite operazioni straordinarie alle quali la società sta lavorando, come definito in sede di IPO, che darà una ulteriore accelerazione alla crescita di Cy4Gate.

Tra i principali target 2023 si evidenziano:

▪ Ricavi totali superiori ai € 30 milioni5

▪ Marginalità nell’intorno del 40% (EBITDA Margin)

▪ PFN positiva grazie alla positiva generazione di cassa

 

Destinazione del risultato di esercizio

Unitamente all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020, la destinazione del risultato d’esercizio di euro

5.006.617 è come segue:

▪ riserva legale per euro 3.710 fino al raggiungimento del limite di legge ex art. 2430 c.c.;

▪ utile portato a nuovo per la residua parte di euro 5.002.907

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password