Missili CAMM per i cacciatorpediniere classe Daring (Type 45) della Royal Navy

seaceptor-1.004-1024x576

 

 

MBDA ha annunciato oggi di aver ottenuto una serie di contratti per aggiornare in modo significativo le capacità di difesa aerea e missilistica dei 6 cacciatorpediniere Type 45 della Royal Navy.

Il lavoro vedrà il CAMM (Common Anti-air Modular Missile) abbinato per la prima volta a un sistema di comando e controllo Sea Viper (C2) aggiornato. Il CAMM offre una difesa aerea ravvicinata e locale leader a livello mondiale e completerà l’Aster 30, rafforzando la capacità di difesa antiaerea della Royal Navy.

1

Montare il CAMM sui Type 45 darà ai cacciatorpediniere un aumento del 50% del numero dei suoi missili di difesa aerea. L’installazione avverrà tramite 24 celle di lancio aggiuntive e il Sea Viper C2 riceverà un aggiornamento tecnologico, che gli darà un notevole aumento della potenza di elaborazione.

Le 48 celle Sylver esistenti sul Type 45 saranno ora esclusivamente per il missile Aster 30 a lungo raggio, anch’esso soggetto a un aggiornamento di mezza età recentemente annunciato. Ciò consentirà al missile di rimanere in servizio per tutta la vita dei Type 45.

65884f531f9e717c4cdff5a7760b9f1d

Il CAMM è già stato consegnato sia all’esercito britannico che alla Royal Navy, dove è l’intercettore sia nei sistemi di difesa aerea terrestre (GBAD) che in quelli di difesa aerea navale (NBAD).

In servizio sulle fregate di tipo 23 della Royal Navy aggiornate, il CAMM verrà montato anche sulle future fregate Type 26 e Type 31. La famiglia CAMM è stata già ordinata per le nuove fregate canadesi e brasiliane.

Foto MBDA e Royal Navy

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password