Nove aziende per l’Advanced All-domain Resilient Operations (ASPAARO) della NATO

96e83a85-b047-4b5d-bece-e0fb68fb60a1 (002)

 

 

Northrop Grumman Corporation (NYSE: NOC) e Airbus Defence and Space, insieme a sette attori industriali, hanno istituito ASPAARO, l’Atlantic Strategic Partnership for Advanced All-domain Resilient Operations.

ASPAARO farà un’offerta per intraprendere la riduzione del rischio e gli studi di fattibilità (Risk Reduction and Feasibility Studies – RRFS) per l’Agenzia di supporto e approvvigionamento della NATO come parte del programma Alliance Future Surveillance and Control (AFSC).

Gli studi di fattibilità sono una pietra miliare nel programma AFSC che mira a sostenere la NATO e le nazioni della NATO mentre considerano la futura sorveglianza tattica le capacità di comando e controllo dell’Alleanza, dopo che l’attuale flotta di Airborne Warning and Control System (AWACS) raggiungerà la fine della sua vita utile nel 2035.

Dopo la consegna di un concetto tecnico di alto livello nel 2020 da parte di tre membri del team (Airbus, Lockheed Martin e MDA Ltd.), Airbus continua a sostenere la NATO nella fase concettuale del programma AFSC insieme a Northrop Grumman e un importante team transatlantico che comprende Lockheed Martin (USA), BAE Systems (UK), KONGSBERG (Norvegia), MDA (Canada), GMV (Spagna), Exence (Polonia) e IBM (USA). ASPAARO offre un insieme ineguagliabile di competenze e capacità che affronterà le minacce di oggi e di domani e soddisferà i requisiti dell’Alleanza in tutti i domini.

Il team dell’industria sfrutterà i suoi concetti multi-dominio, le tecnologie avanzate e i progetti integrati per aprire la strada a un’architettura completamente interoperabile tra le nazioni della NATO, guidando ulteriormente l’innovazione attraverso l’accesso combinato, gli investimenti e l’esperienza.

“I sistemi di sorveglianza e di controllo all’avanguardia sono il cuore per assicurare il continuo successo operativo della NATO, per il quale siamo pienamente impegnati. Ci sentiamo privilegiati a sostenere questo programma strategico per la NATO facendo leva sulla nostra esperienza e capacità nelle operazioni multi-dominio, sorveglianza e intelligence.

Con questo team transatlantico, stiamo offrendo il nostro impegno a fornire all’Alleanza Atlantica le soluzioni tecnologiche più potenti per garantire che rimanga all’avanguardia nei teatri operativi multi-dominio di domani”, ha detto Michael Schoellhorn, CEO di Airbus Defence and Space.

Il presidente dei sistemi aeronautici di Northrop Grumman Tom Jones ha sottolineato l’attenzione di ASPAARO sui requisiti della missione del cliente NATO.

“ASPAARO riunisce le migliori capacità industriali di tutta la comunità NATO per affrontare esigenze di sorveglianza e di comando e controllo sempre più vitali. In un ambiente di minaccia in rapida evoluzione, la NATO ha bisogno del vantaggio strategico che la sorveglianza e il controllo avanzati forniscono; ASPAARO è impegnata a fornire queste capacità ineguagliate al programma AFSC della NATO”. Una decisione sull’aggiudicazione del contratto per la riduzione del rischio e gli studi di fattibilità per l’AFSC della NATO è prevista per il 2022.

Fonte: comunicato congiunto Northrop Grumman/Airbus Defence and Space

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password