Il 4° Reggimento Alpini Paracadutisti brevetta nuovi ranger

P1018758 (002)

 

Nella caserma G. Duca di Montorio Veronese, sede del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti,  alla presenza del comandante delle Forze Operative Terrestri generale Giovanni Fungo e di altre autorità militari e civili, ha avuto luogo il 20 maggio  la cerimonia di consegna dei brevetti a 10 nuovi operatori ranger  che, dopo un percorso formativo lungo e selettivo durato circa due anni, hanno coronato il loro impegno appassionato e vanno a rinfoltire le fila del Battaglione Ranger Monte Cervino, pedina operativa dell’unità.

P1018789 (002)

I neo brevettati sono giunti sul piazzale della caserma calandosi da un elicottero NH-90 con la tecnica del fast-rope, per poi andare ad inquadrarsi nello schieramento del reparto, dove hanno ricevuto. oltre all’insegna omerale della qualifica raggiunta, anche il pugnale rappresentativo del complesso iter portato a compimento.

Nella stessa cerimonia sono stati poi ricordati i settant’anni dalla costituzione del primo reparto di Alpini Paracadutisti, un primo plotone nato nel 1952 per unire la forza solida e strutturata degli Alpini alla spregiudicatezza dei Paracadutisti.

P1018727 (002)

Infine al termine della cerimonia è stata data lettura dell’Encomio Solenne attribuito al Tenente Colonnello Fusco, attuale comandante del Battaglione Monte Cervino, per le straordinarie doti umane e professionali dimostrate nei lunghi anni trascorsi, nei vari ruoli ed incarichi, presso il reparto.

 

 

Alberto ScarpittaVedi tutti gli articoli

Nato a Padova nel 1955, ex ufficiale dei Lagunari, collabora da molti anni a riviste specializzate nel settore militare, tra cui ANALISI DIFESA, di cui è assiduo collaboratore sin dalla nascita della pubblicazione, distinguendosi per l’estrema professionalità ed il rigore tecnico dei suoi lavori. Si occupa prevalentemente di equipaggiamenti, tecniche e tattiche dei reparti di fanteria ed è uno dei giornalisti italiani maggiormente esperti nel difficile settore delle Forze Speciali. Ha realizzato alcuni volumi a carattere militare ed è coautore di importanti pubblicazioni sulle Forze Speciali italiane ed internazionali.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password