Washington e Londra inviano nuovi aiuti militari a Kiev

FiFD4gUWIAA8gtG

 

 

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha annunciato ieri un ulteriore stanziamento di 400 milioni di dollari in aiuti militari all’Ucraina. Si tratta del 26° pacchetto di forniture di armi, mezzi, munizioni ed equipaggiamenti autorizzato dall’agosto 2021 e porta il totale dei fondi stanziati a 19,7 miliardi di dollari.

Blinken ha elogiato anche gli stanziamenti del Regno Unito, 50 milioni di sterline per la difesa aerea e i 300 milioni di dollari, sempre per la difesa aerea, annunciati dalla Svezia. A questo link la lista completa degli aiuti militari statunitensi forniti finora all’Ucraina.

Sea-King-HC4-RN-37

Circa le nuove forniture britanniche compaio per la prima volta gli elicotteri, 3 Westland Sea King/Commando surplus della Royal Navy da tempo non più in servizio (nella foto sopra), uno dei quali è già arrivato in Ucraina mentre equipaggi e tecnici ucraini sono stati addestrati nel Regno Unito.

Tali elicotteri hanno ricoperto diversi compiti nella Marina Britannica ma potrebbero venire utilizzati dagli ucraini per compiti di trasporto della fanteria di Marina, a rimpiazzo delle perdite subite dalla componente elicotteristica delle forze per operazioni anfibie di Kiev, soprattutto nelle battaglie sostenute nei mesi scorsi intorno all’Isola dei Serpenti.

Secondo quanto rivelato dal quotidiano Times, nel nuovo pacchetto di aiuti vi sono anche 10 mila proiettili di artiglieria, 1.000 missili terra aria e 125 cannoni antiaerei.

FiFD4MbX0AAyIKQ

Il ministro della Difesa, Ben Wallace, ha annunciato il nuovo pacchetto di aiuti in concomitanza con la riunione dei ministri della Difesa di 12 nazioni del Nord Europa tenutasi a Oslo a bordo della portaerei HMS Queen Elizabeth in cui si è discusso di ulteriori aiuti militari all’Ucraina.

Secondo indiscrezioni raccolte dal Daily Telegraph vi sarebbero anche missili MBDA Brimstone 2 con un raggio d’azione di 80 chilometri da impiegare contro bersagli terrestri e lanciabili da veicoli cingolati o ruotati (nella foto sopra e in apertura).

 

Foto: Royal Navy e ACCESS via Twitter

 

 

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password