C-27J PER LE FORZE SPECIALI USA

img_3339

Il comando forze speciali statunitense (USSOCOM) sta acquisendo 7 velivoli   Alenia Aermacchi C-27J per incrementare le capacità di trasporto tattico durante le operazioni speciali. Di questi, tre esemplsari ex Usaf sono già arrivati sulla base di Fort Bragg mentre gli altri 4 sono velivoli di nuova costruzione in consegna tra dicembre e aprile del 2014, prelevati dai 21 ordinati e in parte già consegnati prima dell’annullamento della commessa statunitense per 38 Spartan. Oggi 13 C-27J nuovi sono stati stoccati sulla base di Davis-Monthan  anche se Guardia Costiera e Forest Service sembrano interessati a rilevarli. Secondo fonti del Pentagono lo USSOCOM non esclude modifiche ai C-27J Spartan per adattarli meglio ai compiti delle forze speciali o per dotarsi della versione cannoniera volante con l’imbarco di un cannone a canne rotanti ATK GAU-23 da 30 millimetri.  Nel giugno scorso Alenia Aermacchi e ATK hanno completato la pima fase di test per lo sviluppo della versione multi-mission MC-27J sulla Eglin Air Force Base (Florida) e in quell’occasione il velivolo è stato in quell’occasione certificato per l’impiego presso l’Air Force Special Operations Command.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password