Baghdad trasforma 3 basi militari in aeroporti civili

TMNEWS-iraqi-airwaysC1

In Iraq, tre basi militari saranno trasformate in aeroporti internazionali civili. E’ quanto ha deciso, per decreto, il governo di Baghdad guidato da Haider al Abbadi come riporta il sito on-line della tv satellitare “al Arabiya”.Tutte le tre strutture militari che si trovano nel Sud del Paese, avranno comunque “piste per uso militare per i casi di estrema necessità”, come recita il testo del decreto del governo.

Si tratta di tre storiche basi militari usati dall’ex regime di Saddam Hussein durante la guerra negli anni Ottanta del secolo scorso contro l’Iran: tra queste la base militare “Imam Ali” vicino a Nassiriya (la base di Tallil utilizzata anche dalle forze italiane tra il 2003 e il 2006), capoluogo della provincia meridionale di Dhi-Qar e si sviluppa su un’area che supera i 30 chilometri quadrati. Gli altri due “terminal internazionali” sorgeranno sulle strutture delle basi basi militari di “al Buteirah” (a Nord della provincia di Meesan) e “Kut”, (Provincia di Wasit). I tre terminale inizieranno con voli domestici in attesa di acquisire standard e status di scali internazionali.

(con fonte Askanews)

Foto TMNews

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password