Mosca prepara esercitazioni a fuoco al largo della Libia

r

Le navi da guerra russe nel Mediterraneo si preparano a effettuare test missilistici al largo della Libia alla fine del mese di maggio. E’ quanto scrive la rivista americana Newsweek, precisando che la Federal Aviation Authority (Faa) ha informato gli aerei che transitano nello spazio aereo del Paese Nordafricano che i test potrebbero essere effettuati tra il 24 e il 27 maggio.

Secondo il ricercatore Michael Kofman, del Woodrow Wilson International Center, “molto più probabilmente non sarà un test, ma una dimostrazione del sostegno politico e della prospettiva di un maggior coinvolgimento russo in Libia nei prossimi mesi”.

Kofman ha ricordato che l’ultima volta che una portaerei russa è stata al largo della Libia, lo scorso gennaio, l’uomo forte della Cirenaica, il generale Khalifa Haftar, venne ospitato sulla Kuznetsov, a dimostrazione dell’appoggio garantito da Mosca.

Il ministero della Difesa russo non ha risposto alla richiesta di commento di Newsweek ma l’ipotesi più probabile è che vengano effettuate esercitazioni a fuoco al largo di Tobruk o nel Golfo di Sirte: uno show con cui i russi mostrerebbero bandiera per indicare il sostegno ad Haftar e al governo della Cirenaica e confermare alla Nato il loro ritorno in forze nella ex colonia italiana e nel cosiddetto “Mare Nostrum”.

Foto Reuters

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password