Consegnato alla Marina il primo elicottero MH-90

12-640x425

Lunedì 23 gennaio presso la Stazione Elicotteri di Sarzana, Maristaeli Luni, alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio Valter Girardelli e del Comandante delle Forze Aeree, contrammiraglio Giorgio Gomma è stato consegnato il primo elicottero MH-90 in versione da trasporto tattico destinato al Quinto Gruppo Elicotteri.

In rappresentanza dell’industria il Capo della Divisione Leonardo Elicotteri, Dottor Daniele Romiti, ha dichiarato: “La Marina Militare con il programma NH 90 MITT ha fornito all’industria l’opportunità di realizzare un prodotto innovativo in risposta alle esigenze della Forza armata al quale già i clienti internazionali guardano con interesse”.

L’MH-90, denominazione assegnata a questa particolare variante dell’elicottero NH-90, racchiude le caratteristiche più importanti della versione navale, quali il carrello e i rotori ottimizzati per l’impiego a bordo delle Unità della Squadra Navale, e di quella terrestre, come la rampa posteriore e l’equipaggiamento di missione.

Le particolari caratteristiche di manovrabilità, grazie ai comandi di volo fly by wire, e la presenza del FLIR di pilotaggio, asservito al casco del pilota che consente di ricevere le immagini direttamente sulla visiera, lo rendono particolarmente idoneo al volo tattico a bassissima quota. Infatti, la nuova versione dell’MH-90 è stata specificatamente progettata per il supporto alle operazioni anfibie della Brigata Marina San Marco e delle Forze Speciali, “senza tuttavia perdere la capacità di impiego multiruolo e duale, tipica di tutti i mezzi della Marina”, come ha sottolineato l’ammiraglio Gomma.

L’elicottero appena consegnato, contraddistinto dal numero di fiancata 3-51, è il primo di dieci MH-90 assegnati alla Componente Aeromobili della Marina Militare ed entra oggi in servizio presso il Quinto Gruppo Elicotteri.
L’elicottero NH-90, macchina bimotore a turbina, con comandi di volo fly by wire e capacità multi-missione, è stato sviluppato e prodotto dal consorzio industriale NHI (Nato Helicopter Industrie consorzio industriale formato da Leonardo, Airbus Francia, Airbus Germania e Fokker). È prodotto in due versioni, derivate da un disegno di base comune, che differiscono per tipologia di impiego: una navale ed una terrestre da trasporto truppe.

La versione terrestre di NH-90 è progettata per il trasporto tattico di truppe o di materiali mentre la variante “navalizzata” realizzata per la Marina (denominata MH-90), è ottimizzata per l’impiego da bordo in supporto alle operazioni di “eliassalto marittimo”.

La Marina Militare acquisirà complessivamente 56 NH-90, di cui 46 nella versione navale (SH-90) e 10 in quella da trasporto tattico (MH-90).

In tale ottica, l’elicottero è stato dotato di:
 galleggianti di emergenza;
 un sistema per il ripiegamento automatico delle pale del rotore principale e del pilone di coda;
 un carrello di atterraggio rinforzato;
 un ruotino anteriore orientabile (analogo a quello installato sulla versione navale);
 predisposizioni sulle ruote posteriori (spurs) per la movimentazione mediante i sistemi automatici installati su FREMM e Orizzonte (Twin Claw Aircraft Ship Integrated Secure and Traverse – TC ASIST).

Equipaggiamenti specifici variante MH-90

RADAR Radar meteo (WXR), installato nel muso dell’elicottero, con settore di copertura di 120° a cavallo della prora
EWS Suite integrata di autoprotezione antimissile, interfacciata con 4 lanciatori di contromisure (chaffs e flares)
CASCO Helmet Mounted Sights Displays (HMSD) con visionica integrata NVG e FLIR di pilotaggio
AUSILII VOLO BASSA QUOTA Sistema avvisatore di ostacoli a bassa quota (Obstacle Warning System – OWS) e cesoie tranciacavi
IFF Sistema di identificazione Friend or Foe di nuova generazione (New Generation IFF – NGIFF) con modulo trasmettitore (M425)
RADIO U/VHF con capacità SATCOM ed HF
ARMAMENTO Pintle Machine Gun (PMG) M134D da 7,62 mm
TRASPORTO Rampa posteriore per imbarco/sbarco

Di seguito le principali caratteristiche comuni alle due versioni:

ALTEZZA coda spiegata 5.20 mt
coda ripiegata 4.20 mt
LUNGHEZZA fuori tutto 9.60 mt
ripiegato 13.53 mt
diametro rotore 16.30 mt
LARGHEZZA 3.80 mt
PESO 11 Tonnellate
AUTONOMIA NFH 3h 30m
TTH 4h 15m
VELOCITÀ MASSIMA 175 nodi
VELOCITÀ DI CROCIERA 130 nodi

 

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password