Intesa tra Leonardo e IGG per la cyber security in Medio Oriente

body_Focus_2_w

Leonardo e International Golden Group PJSC (IGG), società attiva nel settore della difesa e della sicurezza con sede ad Abu Dhabi, hanno firmato un Memorandum of Understanding con lo scopo di costruire alleanze strategiche di lungo periodo in Medio Oriente nel settore della cyber security.

Le due aziende definiranno aree di potenziale cooperazione per avviare progetti specifici negli Emirati Arabi Uniti, con un focus sulla progettazione e realizzazione di centri operativi di sicurezza (Security Operations Centres) per le agenzie governative locali.

L’accordo è stato annunciato in occasione di ITASEC17, la conferenza italiana dedicata alla cyber security che si tiene dal 17 al 20 gennaio a Venezia, cui partecipa anche Leonardo.
Partner delle Forze Armate, del Ministero degli Interni e di altre agenzie di sicurezza emiratine, IGG sviluppa e fornisce tecnologie e soluzioni avanzate grazie alle proprie capacità nell’integrazione di sistemi e ad una comprovata esperienza nello sviluppo di prodotti.

Leonardo è un leader internazionale nella progettazione, realizzazione e supporto di soluzioni di sicurezza informatica. L’azienda ha sviluppato competenze specifiche nel corso di oltre trent’anni di attività nel settore della cyber sicurezza e recentemente ha costituito, insieme ad altri partner industriali e governativi, la “European Cyber Security Organisation”, un’associazione pubblico-privata che ha l’obiettivo di creare sinergie nei programmi di investimento europei e di promuovere la crescita del settore.

Progetto chiave nel campo della sicurezza informatica è il sistema “chiavi in mano” sviluppato da Leonardo per il programma NATO NCIRC – FOC (Computer Incident Response Capability – Full Operational Capability), che consente di garantire la sicurezza delle informazioni e delle infrastrutture ICT per 70.000 utenti della NATO in 29 diversi Paesi.
Leonardo fornisce già soluzioni per la sicurezza nella regione del Medio Oriente, tra cui sistemi di telecomunicazione e sicurezza per la rete ferroviaria nazionale degli Emirati e per la metro di Riyadh.

La società ha, inoltre, fornito un sistema allo stato dell’arte per gestire il controllo del traffico aereo civile e militare per l’aeroporto internazionale Hamad di Doha.

Foto Leonardo

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password