Ancora missili MBDA Marte per gli Emirati

Foto MBDA

MBDA ha acquisito un contratto dalla Marina degli Emirati Arabi Uniti per un nuovo lotto di missili antinave Marte Mk2/N. Il contratto, che fa seguito a quello firmato nel febbraio 2009, permetterà di equipaggiare le 12 motovedette veloci classe Ghannata II (in fase di aggiornamento) della forza navale emiratina ognuna con quattro lanciatori per i missili MBDA Marte Mk 2/N in grado di colpire bersagli fino a 30 chilometri di distanza, raggio d’azione ragguardevole nelle acque ristrette del Golfo Persico.

Per Pasquale Di Bartolomeo, Executive Group Director Strategy di MBDA e Managing Director di MBDA Italia “questo nuovo contratto riafferma il ruolo preminente di MBDA nel settore dei missili antinave e costituisce una chiara dimostrazione della leadership tecnologica della “famiglia Marte” che, grazie al suo design modulare, ha continuato negli anni a essere competitiva e capace di rispondere ai crescenti requisiti del cliente”

Non è stato reso noto né l’importo del contratto né il numero di missili acquisiti.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password