Le forze di Haftar conquistano una base aerea nel sud libico

Members of the Libyan National Army (LNA), also known as the forces loyal to Marshal Khalifa Haftar, fire a tank during fighting against jihadists in Benghazi's Al-Hout market area on May 20, 2017. / AFP PHOTO / Abdullah DOMA

Le forze fedeli al maresciallo libico Khalifa Haftar, comandante dell’Esercito Nazionale Libico, hanno assunto il controllo della base aerea di Tamenhant, nel sud del Paese. Lo ha reso noto il colonnello Khalifa al-Obeidi, portavice dell’ENL le cui forze hanno circondato la base, difesa dalle milizie della Terza Forza, unità militare di Misurata fedele al governo di Unità riconosciuto dalla comunità internazionale e guidati da Fayez al-Sarraj, inducendo i miliziani ad abbandonare la posizione ed occupandola senza incontrare resistenza.

Le truppe di Haftar si sarebbero impossessate di “veicoli, armi, munizioni, aerei e droni non meglio specificati abbandonati nella base” ha detto Obeidi.

La scorsa settimana le milizie della Terza Forza avevano attaccato un’altra base aerea nel sud del Paese, Brak al-Shati, controllata dall’ENL: nell’operazione – condannata dal governo di Unità e dalla comunità internazionale – sono morte 141 persone, tra cui numerosi civili.

La vittoria conseguita dell’ENL a Tamenhant indebolisce ulteriormente la posizione di Fayez al Sarraj.

(con fonte Afp)

Foto AFP

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password