L’Egitto ha già ricevuto almeno 12 elicotteri da attacco Ka-52

18920606_449016802117613_2979263430761699910_n-768x543

Le forze armate egiziane hanno preso in consegna almeno 12 elicotteri d’attacco Ka-52 dalla Russia come confermano recenti foto satellitari scattate sull’aeroporto internazionale Katameya, alla periferia del Cairo.

Lo scorso anno il direttore generale di Russian Helicopters, Andrei Boginsky, dichiarò che 15 Ka-52 sarebbero stati consegnati all’Egitto entro la fine del 2017 e altri 31 nel biennio 2018-2019.

Egyptian_Ka-52s_400x300

I primi tre Ka-52 egiziani sono stati consegnati a metà del 2017 e utilizzati per l’addestramento dei piloti: 30 piloti e 70 tecnici sono stati addestrati in Russia l’anno scorso.

Nel 2015 l’Egitto ha firmato un contratto per acquisire 46 elicotteri Ka-52 Alligator convenzionali. Il primo, con libvrea desertica, è stato avvistato alla fabbrica dei motori Progress nel giugno 2017.

I velivoli sono equipaggiati con i missili AT-9 e AT-16 mentre Il Cairo sta anche cercando di acquistare la versione navalizzata Ka-52K da imbarcare sulle due portaelicotteri da assalto anfibio tipo Mistral acquistate in Francia. Non è chiaro se i Ka-52K si aggiungano agli Alligator o se una parte della commessa da 46 elicotteri verrà convertita in velivoli in versione navale.

Foto Hammer Head e Defenceweb

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password