Gruflex 2018: la Brigata San Marco sbarca alle Canarie

ad073e2d-fde5-4fb5-a127-6dab1b680e2dexer_gruflex-7

di Marco Mollica

La GRUFLEX è un‘esercitazione aeronavale spagnolo ad elevato realismo organizzato quest’anno con la partecipazione della Marina Militare portoghese e di quella italiana per consolidare la già stretta collaborazione italo-spagnola nel campo anfibio.

70a8efd0-6586-474a-82fb-304f1c38c1b4exer_gruflex-13

La SIAF/SILF, nata da una comune iniziativa, rappresenta il concreto contributo delle due Marine alla sicurezza della Comunità internazionale in ambito marittimo.

La Marina ha partecipato con la nave anfibia San Giusto, due elicotteri, EH-101 ed MH-90 A, e con un battaglione rinforzato della Brigata Marina San Marco imbarcato sul San Giusto.

L’esercitazione è stata divisa in due fasi: durante la prima, l’Isola di Fuerteventura (Canarie) è stata prima oggetto di una inserzione con truppe elitrasportate; successivamente si è proceduto allo sbarco.

47d6180c-2e6d-42ca-a2f8-b9ed159c473fexer_gruflex-3

Gli uomini del San Marco, primo reparto italiano ad effettuare attività a fuoco nel poligono di Pàjara, si sono addestrate all’impiego delle varie armi in dotazione, mentre gli elicotteri hanno svolto attività di volo e di supporto alle operazioni anfibie, decollando dal San Giusto, dalle navi spagnole Galicia, Alvaro de Bazan, Santa Maria e dalla portaerei Juan Carlos I.

Dopo una breve sosta nell’isola di Tenerife (Canarie), nave San Giusto è ripartita alla volta del poligono di Sierra del Retìn (Golfo di Cadice) per svolgere la seconda parte dell’addestramento incentrato su attività inerenti principalmente la Counter Insurgency e il Counter IED. I fucilieri sono stati sbarcati da nave San Giusto ed immersi in uno scenario molto realistico.

a096f932-c848-486b-9bbc-728efff4eff7exer_gruflex-6

Le attività sono state svolte dal personale della Brigata Marina San Marco in stretta cooperazione con i fucilieri della Brigada de Infanteria de Marina spagnola ed aliquote della fanteria della Marina portoghese.

La Brigata San Marco ha simulato un assalto con carri anfibi AAV7 e con gli elicotteri imbarcati, per prendere il controllo di due obiettivi tattici sul terreno.

L’intera attività è stata caratterizzata da condizioni meteorologiche impegnative, con costanti e forti piogge, fango e vento che hanno reso l’addestramento ancora più impegnativo.

900d3e00-8565-4209-b1fa-a1ca76629199exer_gruflex-10

Questa attività dimostrare la piena condivisione di dottrine e conoscenze tra Italia e Spagna, fondamentale per continuare la collaborazione tra i Reparti che da anni interagiscono sotto l’insegna della SIAF/SILF.

L’esercitazione GRUFLEX 2018 (Grupo de la Flota Exercitaciòn 2018) si è svolta a valle della cerimonia del 20° anniversario della Spanish Italian Amphibious Force/Spanish Italian Landing Force (SIAF/SILF), svoltasi il 9 novembre presso la base navale NATO di Rota.

Fonte: comunicato Marina Militare

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password