Leonardo e Northrop Grumman Australia offrono il C-27J alla Nuova Zelanda

C-27J - RAAF (1) (002)

Leonardo e Northrop Grumman Australia (NGA) hanno firmato oggi, all’Avalon Air Show, in corso in questi giorni in Australia, un Memorandum of Understanding (MOU) per il supporto logistico del C-27J che sarà offerto alla Nuova Zelanda.

In base al memorandum, Leonardo, di cui il C-27J è uno dei prodotti di punta, e NGA, azienda leader nei servizi di supporto logistico, presenteranno un’offerta congiunta per rispondere al programma Future Air Mobility Capability (FAMC) della Royal New Zealand Air Force (RNZAF) che punta a sostituire la flotta di obsoleti C-130H.

La partnership tra Leonardo e NGA rafforza l’offerta incentrata sul C-27J, garantendo il supporto completo per  tutto il ciclo di vita del velivolo e consentendo che in futuro ogni ammodernamento della flotta avvenga in modo efficiente e con ampi margini di autonomia da parte del cliente.

untitled

La versatilità del C-27J, già operato con eccellenti risultati dalla Royal Australian Air Force, unita alla comprovata esperienza di NGA permetteranno alla RNZAF di svolgere efficacemente un’ampia gamma di missioni di trasporto tattico, protezione civile, ricerca e soccorso e trasporto VIP nei più difficili scenari operativi e ambientali. Maurizio De Mitri, Direttore Marketing e Vendite di Leonardo Velivoli, ha dichiarato: “con questa partnership vogliamo fare dell’Australia il nostro hub regionale per il C-27J così da fornire alla Nuova Zelanda non solo un prodotto d’eccellenza ma anche dei servizi di supporto all’altezza, garantendo così la massima efficienza delle loro missioni di trasporto e soccorso negli anni a venire.

L’esperienza positiva della flotta di C-27J australiani testimonia già il nostro impegno e siamo fiduciosi che la Nuova Zelanda trarrà grandi benefici dalla scelta dello Spartan”.

“Siamo felici di poter sfruttare le nostre eccellenze, tra cui la nostra profonda conoscenza del C-27J, per offrire ai clienti di questa regione servizi di supporto altamente competitivi”, ha affermato Nic Maan, direttore Northrop Grumman Australia – Technology Services. “Questo memorandum conferma l’importanza della
partnership strategica tra Northrop Grumman e Leonardo, la cui esperienza sarà ideale per offrire il C-27J alla Nuova Zelanda”, aggiunge Maan.

Northrop Grumman Australia impiega più di cinquanta persone presso la base RAAF di Richmond fornendo servizi di logistica, ingegneria, modernizzazione e aggiornamento della flotta di C-27J australiani con un approccio tempestivo, olistico e altamente efficiente in grado di garantire perfetta reattività operativa e di
anticipare i futuri aggiornamenti della flotta.

Il C-27J Spartan è un velivolo da trasporto tattico militare in grado di operare abitualmente da piste d’atterraggio corte e non preparate, il C-27J offre qualità uniche che non si trovano nei velivoli della stessa classe o derivati da piattaforme commerciali: robustezza, affidabilità ed eccezionale manovrabilità. Lo Spartan è in grado di effettuare operazioni autonome da aree remote ed è qualificato per eseguire decolli e atterraggi corti su qualsiasi tipo di pista non preparata (neve, sabbia, ghiaia ed erba). Il C-27J è in servizio con alcune delle più importanti forze aeree, tra cui l’Aeronautica Militare italiana, l’esercito e la guardia costiera USA e l’australiana RAAF, che lo impiegano con grande successo,

Fonte comunicato Leonardo/Northrop Grumman

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password