Puma rumeni con i caschi blu in Mali

p1741568_main

Bucarest schiererà alla fine dell’agosto di quest’anno un reparto con 120 militari e 4 elicotteri Puma IAR 330L a Gao, in Mali, nell’ambito sotto della Missione di stabilizzazione multidimensionale integrata delle Nazioni Unite in Mali (MINUSMA). Lo ha rivelato il ministero della Difesa rumeno al Jane’s Defence Weekly (JDW) il 12 marzo.

L’unità di volo entrerà in servizio operativo solo il 15 ottobre. La missione durerà un anno e comprenderà la rotazione semestrale dei contingenti. La missione dei rumeni è fornire assistenza medica di evacuazione (Medevac) ai caschi blu dell’Onu e svolgerà anche il trasporto di truppe e merci nonché i compiti di ricognizione aerea.

I quattro IAR 330L sono stati aggiornati per il loro spiegamento in Mali, secondo il Ministero della Difesa rumeno che però non ha fornito ulteriori chiarimemti : potrebbe però trattarsi secondo il JDW dell’installazione a bordo dei velivoli di filtri antiparticolato per prevenire l’ingestione di polvere e  armature aggiuntive, come è avvenuto in genere per le precedenti unità di elicotteri occidentali schierate in Mali o in altri teatri operativi contro-insurrezionali.

Altri 3 elicotteri IAR 330 saranno tenuti in riserva e utilizzati per addestrare gli equipaggi in vista della rotazione del personale in Mali.

Foto Jane’s Defemce Weekly

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password