Operazione antiterrorismo russa nel Caucaso e a Primorsky

2440282

Il Servizio di Sicurezza Federale Russo (FSB) ha arrestato ieri i membri di una cellula terroristica nella regione russa di Primorsky, nell’Estremo Oriente, che pianificarono attacchi contro uomini d’ affari e stavano per andare in Siria per prendere parte alle ostilità. Il Centro relazioni pubbliche dell’FSB ha detto che il gruppo includeva 4 cittadini dei paesi dell’Asia centrale che finanziavano gruppi terroristici internazionali.

“L’FSB ha sventato le attività di una cellula del gruppo terrorista Jamaat al-Tawhidwal-Jihad, che operava nella regione di Primorsky”, ha detto il Centro per le pubbliche relazioni alla Tass.

L’FSB ha smantellato anche una cellula dell’Isis nel Caucaso che stava pianificando attacchi alla polizia a Kaspiysk e Grozny. Anche in questo caso sono stati arrestato cinque sospetti.

(con fonte Ansa)

Foto Sputnik

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password