La Brigata Pinerolo conclude in Spagna l’esercitazione Toro 2019

7_ TORO 2019_ FANTI DEL TORINO GARANTISCONO SICUREZZA (002)

Si è conclusa l’esercitazione “Toro 2019” che ha visto impiegata la Brigata Pinerolo nell’area addestrativa di San Gregorio in Saragozza. Ad essere schierati in terra spagnola, assetti della Brigata Pinerolo su base 82° reggimento fanteria Torino, rinforzato con unità del 21° reggimento artiglieria Trieste, specialisti dell’11° reggimento genio guastatori e del 232° reggimento trasmissioni, al fianco dei colleghi della Brigata Aragon I dell’Esercito Spagnolo.
Scopo dell’esercitazione è stato quello di testare l’interoperabilità dei sistemi di Comando e Controllo e le procedure d’impiego delle unità dei due Paesi impegnate in molteplici attività addestrative.

8_ TORO 2019_ MILITARE ITALIANO IN ADDESTRAMENTO NOTTURNO (002)

La “Toro 2019” ha visto l’impiego di vari sistemi d’arma italiani tra cui il VBM “Freccia” (in versione combat, Spike (missile anticarro) e porta mortaio da 120 mm), VTLM Lince, VTMM Orso, obici FH70, oltre ad assetti di Force Protection e sorveglianza del campo di battaglia, impegnati in modo combinato con quelli in dotazione alle unità spagnole.

1_TORO 2019_ ARTIGLIERIA IN ATTIVITA NOTTURNA CONGIUNTA (002)

L’esercitazione, iniziata nei primi giorni di novembre sulla base di accordi bilaterali ed un’intensa attività di cooperazione e di amicizia tra i due Paesi, è terminata con una continuativa condotta a livello Brigata con l’impiego di una Task Force nazionale pluriarma e relativo Posto Comando che hanno operato in uno scenario di tipo war-fighting a partiti contrapposti.

3_ TORO 2019_ATTIVITA NOTTURNA VBM FRECCIA (002)

La “Toro 2019”, le cui operazioni di redeployment termineranno nei primi giorni di dicembre con lo sbarco dei mezzi e materiali ed il rientro del personale in Italia, ha visto impegnati sul terreno circa 6.000 militari spagnoli della Divisione Castillejo e della Brigata “Aragon I” e 400 militari dell’Esercito Italiano che hanno operato in un clima di stretta collaborazione e grande sinergia evidenziando una consolidata affiliazione tra le due unità a livello Brigata.

Fonte: Stato Maggiore Esercito

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password