Duemila ore di volo per i Chinook della RAF in Mali

1

I tre elicotteri Chinook CH-47 della Royal Air Force britannica (RAF) schierati nel Sahel (Niger e Mali) in supporto all’operazione francese contro le milizie jihadiste Barkhane hanno raggiunto le 2.000 ore di volo in meno di due anni di attività.

CH47-20200407-003-03

I 3 elicotteri da trasporto con un centinaio di militari di Sua Maestà vennero rischierati dalla base RAF di Odiham a quella nigerina di Niamey nel giugno 2018 per poi trasferirsi Gao (Mali), dove più intense sono le operazioni condotte dalle forze francesi e dell’ONU che appoggiano i militari governativi, divenendo operativi in luglio.

Come ha reso noto la RAF, in questo periodo i Chinook hanno trasportato oltre 1.000 tonnellate di merci e oltre 12.000 passeggeri nell’area di operazioni.

CH47-20200407-003-01

Attualmente, gli elicotteri sono pilotati dagli equipaggi del 18° (B) Squadron. Il wing commander Si Elsey, comandante del distaccamento della RAF, ha dichiarato che “non abbiamo perso una sortita a causa di Covid-19 e i francesi hanno mantenuto un ritmo elevato di operazioni durante tutto questo periodo”.

Il personale britannico schierato nel Sahel viene avvicendato ogni tre/quattro mesi e dall’inizio del 2020 i Chinook della RAF hanno volato 340 ore trasportando 240 tonnellate di materiale e 1.100 militari.

Foto RAF

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password