Il CdA di Leonardo conferma l’ad Alessandro Profumo

PROFUMObig_04Quadrato1-k40D-U433707185171112nB-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

Si è riunito oggi per la prima volta sotto la presidenza di Luciano Carta, il Consiglio di Amministrazione di Leonardo S.p.a. nominato dall’Assemblea svoltasi antecedentemente, sempre in data odierna.

Il Consiglio, in linea con l’assetto precedente, ha conferito al Presidente Luciano Carta, al quale spetta la rappresentanza legale della Società e la firma sociale ai sensi di legge e di Statuto, alcune attribuzioni relative a “Sicurezza di Gruppo”, “Group Internal Audit”, attuazione delle regole di governo societario con riguardo all’integrità dei comportamenti aziendali e al contrasto alla corruzione e “Rapporti Istituzionali” (da esercitarsi in coordinamento con l’Amministratore Delegato).

Nella medesima riunione il Consiglio ha confermato Alessandro Profumo nella carica di Amministratore Delegato conferendogli, in linea con l’assetto precedente, tutte le relative attribuzioni per la gestione unitaria della Società e del Gruppo, con esclusione di specifiche attribuzioni che il Consiglio, oltre a quelle non delegabili a norma di legge, ha riservato alla propria competenza.

Fonte: comunicato Leonardo

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password