L’Austria sceglie l’elicottero Leonardo AW169M

AW169_banner_finale

Il ministero della Difesa austriaco ha annunciato di aver scelto l’elicottero Leonardo AW169M per rimpiazzare la ventina di vecchi Alouette III da collegamento e trasporto leggero in servizio dalla fine degli anni ’60 e che saranno radiati entro i prossimi tre anni.

“Con questo elicottero stiamo acquistando un dispositivo altamente efficiente e moderno che serve non solo la sicurezza dei nostri soldati, ma anche quella dell’intera popolazione” ha detto il ministro della Difesa Klaudia Tanner.

Il contratto, che ora sarà oggetto di negoziati con Leonardo, si aggira intorno ai 300 milioni di euro incluso addestramento e supporto logistico per 18 elicotteri che saranno consegnati tra il 2022 e il 2024 e dovrebbero restare in servizio per circa 30 anni per espletare compiti militari ma anche antincendio e di protezione civile.

Il Ministero della difesa austriaco, riferisce l’agenzia di stampa APA, ha reso noto spiega di aver scelto gli elicotteri di Leonardo per le loro capacità nonostante avessero un costo più elevato rispetto alle proposte di Bell e Airbus. L’Austria diventa così il primo cliente estero della versione militare dell’AW169.

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password