Comando unificato per le forze dell’US Army in Europa e Africa

image

Il 20 novembre, l’Esercito americano ha annunciato l’unificazione dei comandi US Army Europe e US Army Africa in un nuovo comando, US Army Europe and Africa (USAREURAF) posto sotto i comandi strategici di Europe Command (EUCOM) e Africa Command (AFRICOM).

Il generale Christopher G. Cavoli (nella foto sotto), recentemente promosso e dal 2018 alla testa dello US Army Europe, sarà il comandante di USAREUR-AF.

201105-A-NH858-0001Il generale dell’esercito americano Stephen Townsend, alla guida di AFRICOM (con sede a Stoccarda ma che potrebbe in futuro lasciare la Germania), ha espresso soddisfazione per l’unificazione “in un unico comando guidato da un generale a 4 stelle, pur mantenendo un quartier generale dispiegabile guidato da un generale che si sveglierà ogni giorno concentrandosi sull’Africa.

Questo modello a “doppio cappello“ è coerente con le altre nostri componenti (aereo e navale)  che supportano AFRICOM e EUCOM ed è un modello collaudato di successo.”

Sotto questa struttura, la US Army Africa/Southern European Task Force viene rinominata US Army Southern European Task Force, Africa (SETAF-AF) e il suo generale comandante a due stelle, il maggiore generale dell’esercito americano Andrew Rohling ricopre anche l’incarico di Vice comandante generale di USAREUR-AF per l’Africa.

Un comunicato di AFRICOM valuta che il consolidamento di questi due comandi e delle  componenti di supporto dell’Esercito sotto un comandante a quattro stelle giocherà un ruolo vitale nel supporto delle missioni attraverso due teatri operativi interconnessi.

USTroopsIraq-Getty-768x432

“Il cambiamento organizzativo consente alla capacità del comando US Africa di sfruttare capacità uniche e versatili di forze congiunte e di affrontare i reciproci interessi di sicurezza in Africa. Anche se la struttura della nostra componente dell’esercito è cambiata, questo è un altro passo nel nostro impegno continuo a lavorare con i partner africani su interessi di sicurezza condivisi”, ha aggiunto Townsend.

AFRICOM-escalation

Questo consolidamento consente inoltre al quartier generale di concentrarsi su compiti a livello strategico, mentre il V Corpo recentemente riattivato e il SETAF-AF rinominato si concentreranno sulla prontezza e l’interoperabilità con alleati e partner a livello operativo e tattico.

SETAF-AF, con sede a Vicenza, Italia, è responsabile di tutte le operazioni e le risorse dell’esercito in Africa e in Italia e manterrà il coordinamento diretto con il Comando Africa degli Stati Uniti. Con un quartier generale a rotazione a Poznan, in Polonia, il V Corps sarà parte integrante della pianificazione e della sincronizzazione delle operazioni in Europa. Tutte le unità assegnate all’US Army Africa saranno riassegnate a USAREUR-AF.

Si tratta quindi di una razionalizzazione delle strutture di comando determinata da un lato dalla valutazione che le due aree operative di Europa e Africa sono sempre più interconnessi e dall’altro dalla prevista riduzione delle forze in Europa e Africa annunciata nei mesi scorsi da Washington.

Foto US DoD

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password